Gli oggetti ricorrenti


Siamo qui per analizzare gli oggetti e gli strumenti ricorrenti nei giochi di Sonic. A dir la verità, trattandosi di platform veloci e immediati, che non richiedono di soffermarsi troppo a pensare, gli strumenti che ricorrono sono pochi e di pochi tipi. Vediamoli:

ANELLI


ring
Che dire? Gli anelli sono senza dubbio lo strumento più diffuso nel mondo di Sonic. Disposti un pò ovunque, sono davvero essenziali all'avventura e vanno raccolti il più possibile: essi rappresentano il potere vitale di Sonic, e finchè a Sonic ne resterà anche soltanto uno avrà la garanzia di non morire se colpito. Una volta toccato da un nemico, il porcospino è solito perdere tutti gli anelli in una volta, e se gli anelli raccolti sono tanti ciò causa una celebre pioggia dorata sullo schermo, con anelli che rimbalzano di qua e di là e il giocatore che si dà un gran daffare per raccoglierne il più possibile per limitare le perdite prima che spariscano. La loro importanza, inoltre, è data anche dal fatto che raccoglierne 100 (o i suoi multipli) fa spesso guadagnare una vita extra. Ultimamente sono stati anche usati per riempire una particolare barra di velocità, che dà a Sonic la possibilità di compiere scatti davvero formidabili. Spesso e volentieri, in molti giochi di Sonic averne 50 significa anche poter accedere ai livelli bonus per poter ottenere i Chaos Emeralds (che siano alla fine del livello o ai paletti dei check point).
Come ciliegina sulla torta, gli anelli servono anche ad alimentare il potere di Super Sonic: in questo stato Sonic consuma anelli continuamente, e una volta tornato a zero anelli perde il suo potere; per restare ad essere Super Sonic, quindi, converrà fare continuamente incetta di anelli.

SUPER ANELLI



I super anelli sono anelli di dimensioni molto maggiori degli anelli ordinari. Nel primo Sonic the Hedgehog, se avremo raccolto più di 50 anelli appariranno alla fine del livello e ci daranno diritto a disputare il livello bonus per la conquista degli smeraldi del caos. In Sonic Heroes, invece, rappresentano semplicemente la fine del livello.

MONITOR



Fin dall'alba dei tempi, i monitor hanno rappresentato tutti i power-up esistenti del mondo di Sonic. Una volta rotto il monitor, usufruiremo automaticamente del potere rappresentato su di esso. Vediamo i vari tipi di strumenti presenti sui monitor:

ANELLI - Se sui monitor è rappresentato un anello, ci verrà donata una certa quantità di anelli. Nei primi giochi di Sonic la quantità era sempre di 10, ma con l'avvento del 3D questi monitor hanno cominciato a donare numeri sempre diversi di anelli: talvolta il numero di anelli è indicato sopra di essi, talvolta è a sorpresa. 1, 5, 10, 20 o 40. In alcuni titoli (la serie Adenture, Sonic Heroes, la trilogia Advance) questi monitor possono portare un "?", che sta a significare che ci daranno un numero di anelli casuale fra quelli scritti poco sopra.

SCUDI - In principio esisteva un solo tipo di scudo, simile a una bolla, che preservava Sonic da un colpo nemico. In Sonic the Hedgehog 3 (e di conseguenza in Sonic & Knuckles) esistevano invece addirittura 3 tipi di scudi: lo scudo di fuoco (rappresentato da una fiamma), che permetteva a Sonic di diventare una meteora, lo scudo d'acqua (rappresentato come una goccia), che permetteva a Sonic di rimbalzare sul terreno e di respirare sott'acqua, e lo scudo elettrico (rappresentato da un fulmine), che permetteva a Sonic di fare un doppio salto e di attirare verso di sè gli anelli. Tutti questi scudi, inoltre, riparavano da un colpo e riflettevano i proiettili più piccoli. In seguito, si tornò a scudi più sobri, di soli due tipi: quello verde, classico e senza particolarità, e quello blu, che ha la sola differenza di attirare anelli.

INVINCIBILITA' - Da sempre Sonic ha potuto contare su questo power-up, che lo circonda di brillantini e lo fa diventare invincibile per un breve periodo di tempo. Una curiosità: nei primi giochi di Sonic i monitor-invincibilità portavano l'immagine di brillantini, ma dal primo Sonic Adventure portano l'immagine di un sole.

VELOCITA' - Un altro power-up storico di Sonic, che dona al porcospino una velocità ancora più accentuata per un breve periodo di tempo. Da sempre questi monitor portano l'immagine della scarpa di Sonic.

VITA EXTRA - La vita extra, uno degli oggetti più preziosi, è da sempre portato in un monitor che raffigura la faccia di Sonic o del personaggio che gioca in quel momento (Tails, Knuckles, etc.).

CHAOS EMERALDS



Verde, viola, grigio, azzurro, rosso, blu e giallo: ecco i 7 colori degli smeraldi del caos, un elemento ricorrente di praticamente tutti i giochi di Sonic. Si tratta di 7 gemme dai poteri straordinari, tanto che sono continuamente bramate da Eggman. Quando ne è in possesso, Sonic può diventare Super Sonic (ad eccezione del primo Sonic the Hedgehog, dove Sonic non ha il potere di trasformarsi in Super Sonic e dove gli smeraldi curiosamente sono 6 e non 7). In ogni platform di Sonic, esse possono essere prese vincendo particolari giochi bonus, spesso segreti o comunque non facilmente raggiungibili. Nel primo Sonic the Hedgehog esse sono al centro di 7 labirinti rotanti pieni di tranelli, in Sonic 2 si vincono dopo estenuanti corse all'ultimo anello, in Sonic 3 si vincono dopo enormi livelli bonus ambientati su un'enorme sfera piena di palline blu e rosse...e così via. Da notare che, inevitabilmente, in molti giochi di Sonic i livelli bonus adibiti alla vincita di un Chaos Emerald cominciano ad assomigliarsi tutti e si riducono quasi sempre a sfide o percosi dove bisogna raccogliere il maggior numero di anelli. Una volta raccolti tutti gli smeraldi, spesso, si potrà accedere anche a un livello extra del gioco (dove spesso impersoneremo proprio Super Sonic) per poter poi assistere al finale "vero".
chaos
Ecco Sonic che, circondato e avvolto dal potere dei Chaos Emeralds, si trasforma in Super Sonic.

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti