Nemici e Boss

NEMICI



N.B. Ecco una lista con breve descrizione dei nemici che appaiono in Yoshi’s Story e che a modo loro proveranno a mettere i bastoni fra le ruote ai dinosauri colorati. Ho provato a catalogare i nemici in base alle loro caratteristiche generali. I gruppi sono: Shy Guy (o Tipi Timidi), Terrestri, Volanti, Vegetali, Acquatici, e Fantasmi.

SHY GUY (TIPI TIMIDI)



Gli stupidi omini con maschera e cappotto tornano in Yoshi’s Story e ricoprono un ruolo simile a quello che avevano in Super Mario Bros. 2: quello dei nemici più frequenti del gioco. Qui sono presenti anche insieme a delle diavolerie tecniche inventate dalla loro intelligenza. Eccoli qui, più o meno tutti i vari Shy Guy:

Barbecue Guy, che, armati di fuochi, sono presenti solo in Magma Castle;

Black Shy Guy, tipici dei livelli finali, volano e reggono in mano un gigantesco peso da lasciar cadere su Yoshi. Neutralizzateli e passate;

Flying Guy, i mitici Shy Guy volanti. Alcuni di loro reggono dei frutti;

Limbo Guy, che in realtà consiste in una coppia di Shy Guy che tiene un’asta e crede di poter fare inciampare Yoshi;

Pirate Guy, più temibili. Dalle loro navi, sparano Bob-Omb che potrebbero dare seri problemi agli Yoshi;

Pogo Guy, balza qua e là con una molla;

Shy Guy, cammina tranquillamente, senza scrupolo alcuno. Qualcuno di loro porta un frutto, qualcun’ altro corre, ma tutto sommato non sono un gran pericolo;

Snow Guy, attacca con palle di neve nei livelli innevati.

Submarine Guy, che, come dice il nome stesso, sono armati di sottomarino e danno la caccia a Yoshi nei livelli acquatici.

TERRESTRI



Fuzzy Wiggler - La versione pelosa di Wiggler. Se saltate addosso alle sue varie sezioni, fino a quando queste non saranno tutte viola, il bruco scomparirà per lasciare posto ad un gustoso melone.

Airbag - Delle scatole caratteristiche del secondo livello, Surprise! Dentro queste scatole si nascondono dei “cosi” viola che soffieranno contro il povero Yoshi per allontanarlo. Con qualche uova nello stomaco, però, i cosi in questione placheranno i loro bollenti spiriti e si leveranno di torno.

Pak E. Derm - Un elefante bipede che tiene n mano un cartello che indica che “da quella zona non si può passare”. Una culata per terra e l’elefante di capovolgerà, consentendo a Yoshi di passare.

Bone Dragon - Quelli che un tempo dovevano essere dei parenti prossimi di Volvagia e Rayquaza adesso sono un mucchio di ossa di drago che tenteranno di ostacolare il povero Yoshi nelle caverne con le loro fiammate. Tre uova in faccia e finiscono all’altro mondo.

Blargg - Oh oh, questo lo conosce chi ha già giocato a Super Mario World. Si nasconde nella lava, poi esce all’improvviso cercando di incutere timore, lasciando spesso il giocatore in un espressione di perplessità assoluta.

Vine Slime - Viscidi vermi che faranno su e giù per le liane delle caverne. Ne esiste una versione più grossa, che si presenta come una sorta di miniboss che potrebbe dare qualche difficoltà, che comunque va via con un po’ di colpi d’uova.

Spike - Quegli ostacoli, quelle tremende spine che hanno mietuto tante vittime in Yoshi’s Island adesso hanno guadagnato piedi, mani, gambe e occhi e saltellano qua e là per le caverne,  cercando di ostacolare Yoshi.

Spiked Fun Guy - Palle con spine, occhi, bocca e scarpe, che rotoleranno per le discese dei sotterranei. Un salto e HOP, siete dall’altro lato.

Gabon - Delle grosse tartarughe che passano il loro tempo a tirare palle rotolanti i giro per le giungle. Mangiateli, appena li vedete, così non danno più fastidio, dato che di solito ne procurano molto.

Raven - I corvaccioni sono tornati, e si comportano sempre allo stesso modo: girano intorno ad una forma circolare, se Yoshi li tocca rimbalza.

Centipede - Grossi vermi gialli che girano in tondo in alcuni livelli innevati. Sono invincibili, passate oltre.

VOLANTI



Tehee Butterfly - Dei palloni con delle minuscole alette e un sorrisone allegro stampato in facci che credono di essere farfalle. Se il vostro Yoshi ne vede una e ha fame, prima di farlo mangiare aspettate che almeno sia rosa, se è blu non piacerà tanto al dinosauro.

Uccellini - Non ho idea di come sia il nome originale, ma questi uccellini rimangono comunque nemici fastidiosi quando iniziano a spuntare a stormi interi.

Ape - Api che volano in cielo nei livelli più alti. Nulla di particolarmente drammatico.

Ick Worm - Una sorta di verme che vaga su una foglia in alcuni livelli della giungla. Nulla di temibile.

VEGETALI



Nipper Plant - Piccole piante carnivore con la testa bianca, si muovono di qua e di là cercando di mordere Yoshi.

Piranha Pest - Testa di Pianta Piranha che vola in Piranha Grove. Allunga la lingua per ingoiare Yoshi, se riesce nel suo intento, lo risputerà poco dopo, più piccolo.

Piranha Sprout - Testa di Pianta Piranha che cammina, placida, con le sue scarpe, per i meandri del Piranha Grove.

Piranha Plant - Colossali Piante Piranha che si ergeranno in tutta la loro imponenza quando voi vi avvicinerete. Sembrano minacciose, ma basta un uovo in fronte per farle placare.

ACQUATICI



Blurp - I pesci che compaiono da sempre nei giochi di Super Mario spuntano anche qui, e rivestono la funzione di ostacoli che si muovono, essendo per nulla temibili agli occhi di un dinosauro affamato.

GigaBlurp - Un Blurp gigantesco che dimora nelle acque di Jungle Puddle. Con un solo salto può divorare Yoshi.

Meduse - Vagano qua e là per i fondali oceanici, alcune sono solo ostacoli, altre portano dentro sé frutta.

Spiny Fish - Un pesce palla irto di spine come non mai. Parecchio temibile, visto che non si può sconfiggere. L’esatto opposto di Blurp.

Anguille - Stupide anguille che si muovono ondeggiando nei livelli acquatici. Il loro ruolo è lo stesso di quello dei Blurp.

Snorkel Snake - Un gigantesco serpente marino che compare solamente in alcune aree dell’oceano. Non si può sconfiggere, quindi quando lo si incontra è meglio darsela a gambe nella migliore delle maniere.

Anemone - Sembra un polpo, a prima vista, ma è un anemone: con i suoi grandi tentacoli cercherà di acchiappare lo Yoshi di turno. Attenzione, che certe volte c’è della frutta fra i suoi tentacoli.

FANTASMI



Boo - I fantasmi stupidi che infestano le magioni dei livelli di Super Mario tornano anche qui. Chi li ha affrontati in un Super Mario sa come si neutralizzano, chi non li ha affrontati sappia che si devono guardare fissi negli occhi per paralizzarli. Appena vi girate, si muovono di nuovo.

Boo  Bendato - Un Boo con una pezza in faccia. Si muove come se fosse cieco.

Boo grandi e piccoli - Sembra un allegra famigliola di Boo, ma in realtà è una congrega di questi fantasmi di tutte le dimensioni.

BooBlocchi - Boo che si comportano come i Boo normali, ma quando vi girate a osservarli, questi diventeranno un blocco sul quale voi potrete tranquillamente salire su.

BOSS



N.B. I Boss in Yoshi’s story sono cinque in tutto: quattro nei livelli innevati, uno per ciascuno, e l’ultimo è Baby Bowser, che compare in tutti i livelli nei castelli.

CLOUD N. CANDY - Il boss di Cloud Cruising. Una gigantesca nuvola con occhi, bocca e scarpe, grande e grossa. Ma un paio di leccate di Yoshi bastano per rimpicciolirla sempre di più, fino a farla scomparire.

INVISO - Il boss di Tall Tower. Una sorta di fantasma con la faccia da ebete che crede di essere invisibile, ma non lo è al 100%. Infatti, per sconfiggerlo dovete cercare di capire dove si trova (il punto nel quale egli è è leggermente sfocato) per poi colpirlo alcune volte.

CLOUDJIN - Il boss di Poochy and Nippy. Un altro fantasma, questa volta simile ad un genio della lampada dalle fattezze di una nuvola. Per sconfiggerlo bastano un paio di uova nello stomaco. State attenti alle palle spinate che cadono.

DON BONGO - Una tartaruga (o qualcosa di simile) gigantesca, boss di Frustration. Qualche uovo sul muso basterà per mandarlo all’altro mondo.

BABY BOWSER - Boss di tutti i livelli ambientati in un castello. La sfida contro di lui si può dividere in due parti: nella prima parte dovete calcolare bene i tempi per colpire con uova o Bob-Omb le spine sul soffitto, e farle cadere su di lui proprio mentre ci sta passando sotto. Nella seconda parte, invece, dovrete tirargli qualche Bob-Omb addosso mentre cercherà di colpirvi con un salto o con una fiammata. C’è l’Happy Tree che vi aiuterà, in questa battaglia.

Livelli « Yoshi Story

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti