Kirby's Dream Land

Data distribuzione Data distribuzione 08/05/1992
Console Console GameBoy
Genere Genere Platform 2D
Giocatori Giocatori 1
Produttore Produttore Nintendo
Sviluppatore Sviluppatore Hal Laboratories

Su un piccolo pianeta, in un'altra dimensione, esiste un posto chiamato Dreamland (mondo dei sogni). I dreamlander sono un popolo simpatico che lavorano e si divertono grazie al potere delle loro stellette magiche. Ma tutto questo è finito poco tempo fa, poichè una notte il Re Sonnellino e la sua banda di furfanti scesero dal monte Dedede e mangiarono tutto quello che riuscirono a trovare. Non rubarono solo il cibo, ma anche le stellette dei dreamlander.
Per ogni dreamlander fu una catastrofe perchè senza stellette non sarebbe stato possibile neanche trovare altro cibo e nel frattempo sono diventati tutti molto affamati. La salvezza prese i connotati di un piccolo dreamlander di nome Kirby.
"Non vi preoccupate", disse Kirby, "io vi riporterò presto cibo e stellette!". E partì subito alla conquista del monte Dedede. Possiamo solo augurargli buona fortuna.

La recensione



E' questa la prima avventura di Kirby su Game Boy dopo l'esordio su NES. A questa ne seguiranno altre due da protagonista per poi avere delle apparizioni su parecchi titoli Nintendo. Kirby, per chi non lo conoscesse, è una palla rosa, con due mani e due gambe appena accennate, due occhi e una bocca enorme. Questa caratteristica è fondamentale per lo svolgimento del gioco, infatti per distruggere gli avversari bisogna mangiarli risucchiandoli nella bocca. A quel punto si possono ingoiare oppure sputarli per tentare di colpire altri avversari. Si finisce pertanto in un continuo succhia e sputa che dura per tutto il gioco. Ma spesso gli avversari sono molto veloci e riescono a colpire Kirby, spesso alle spalle, quindi bisogna fare molta attenzione. Si hanno a disposizioni altri attacchi come la picchiata e le bolle d'aria. I primi si eseguono cadendo da una certa altezza in poi, la seconda facendo inspirare profondamente Kirby, che si gonfia fino a volare, e risputando l'aria.

In giro si trovano anche un paio di power-ups, come il lecca-lecca (invulnerabilità), le bombe, il microfono (che il Pokémon Jigglypuff ne abbia preso ispirazione?), il piatto piccante (per lanciare fiammate a ripetizione), la foglia di menta (per volare e sparare aria contemporaneamente), il pomodoro (ricarica completamente Kirby), la bevanda energetica (ricarica due tacche), l'1Up, la stelletta Warp per raggiungere altre località in poco tempo e la stelletta magica che segna la sconfitta di un boss.

Il gioco si compone di 5 regioni:

  • Greens Greens: un prato pieno di alberi, vi aspetta Whispy Woods, un albero
  • Castle Lololo: un castello presiediato da Lololo e Lalala
  • Floating Island: un'isola piena di palme occupato da Kaboola, una specie di zeppelin
  • Bubbly Clouds: tra le nuvole dove incontrerete Kracko
  • Mounth Dedede: dove dovrete risconfiggere tutti i boss precedenti più Re Sonnellino in persona

Completato il gioco a livello normale vi viene spiegato come giocare l'EXTRA GAME, una versione con avversari più aggressivi e numerosi.

Secondo me...



Un bel gioco fantasioso che ha una mezz'oretta di durata, in linea con i giochi del tempo, improponibile oggi

Sonoro Sonoro 7
Grafica Grafica 7
Giocabilità Giocabilità 8
Longevità Longevità 6
Totale 7.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti