Super Mario Land 2

Data distribuzione Data distribuzione 28/01/1993
Console Console GameBoy
Genere Genere Platform
Giocatori Giocatori 1
Produttore Produttore Nintendo
Sviluppatore Sviluppatore Nintendo
Salvataggio Salvataggio Sì, 3 files
Mario Land 2
Una pietra miliare per tutti i Jump'n'Run apparsi dopo sul GameBoy in cui Mario si trova a combattere un nuovo temibile avversario: WARIO

Descrizione


Mario Land 2
Il sequel di Super Mario Land porta ai giocatori di Game Boy il massimo per quanto riguarda la grafica. Tutte le limitazioni di 2 anni prima sono state annullate e adesso il gioco procede verso destra, sinistra, l'alto o il basso a seconda delle situazioni, questo comporta una maggiore fantasia nel creare gli scenari in cui Mario dovrà combattere. A proposito, per cosa combatte Mario? Bhe, bisogna dire che in questo gioco fa la sua apparizione un personaggio che in breve tempo avrebbe avuto una notorietà pari a quella di Mario, stiamo parlando di Wario. Questa figura è esteriormente molto simile a Mario, è solo un pò più grosso e ha uno sguardo un pò più perfido, ma per il resto è identico, addirittura ha la stessa saloppette da idraulico. Wario si è alzato un bel mattino ed ha approfittato dell'assenza di Mario per sequestrargli il castello. Inoltre ha messo a sua protezione un'orda di mostriciattoli che occupano tutte le zone dell'isola. Mario chiaramente non ci sta, ma per accedere al castello ha bisogno di trovare sei monete (le Six Golden Coins) che sono distribuite in altrettante regioni dell'isola e protette dai seguaci di Wario. Sta a voi ad aiutare Mario a sconfiggere i mostri che difendono le monete ed a ridare a Mario ciò che è di Mario.
Mario Land 2
La grafica del Super Mario Land 2 è davvero bella, gli oggetti sono grandi e ci sono un sacco di particolari. Il principio per uccidere i mostri è quello classico di Mario: saltarli in testa. Chiaramente non mancano funghi, fiori e stelle per facilitare il compito in certe occasioni.

Quello che a me non piace invece è la difficoltà: appena cominciato il gioco è possibile accedere a tutte e sei le zone. Una cosa buona da una parte, ma dall'altra ne risulta che la difficoltà non sia eccessiva e abbastanza simile per tutte le zone e i quadri. Soltanto il castello è a un livello di difficoltà superiore.

Chiaramente non potevano mancare i boss a fine zona, ma soprattuto Wario come gran finale. Wario ha ereditato da Mario la facoltà di trasformarsi e quindi oppone abbastanza resistenza, ma è destinato ad essere sconfitto.=Secondo me...=

Un Jump'n'Run piacevole, ma forse un pò troppo facile.

Sonoro Sonoro 8
Grafica Grafica 8
Giocabilità Giocabilità 8
Longevità Longevità 6
Totale 7.5

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti