Tetris

Data distribuzione Data distribuzione 1989
Console Console GameBoy
Genere Genere Puzzle
Giocatori Giocatori 1-2
Produttore Produttore Nintendo
Sviluppatore Sviluppatore Nintendo
Salvataggio Salvataggio Nessuno

E' questo il primo gioco per Game Boy e per lungo tempo uno dei più venduti.

La recensione



Non so cosa faccio a fare questa recensione, tanto chiunque di voi, almeno una volta nella vita, avrà provato a giocare al mitico Tetris e se non proprio quello del Game Boy, almeno un clone su qualche altro dispositivo. Il principio è molto semplice: bisogna disporre i diversi mattoncini in modo da completare una riga di 10 unità che magicamente scomparirà. Scopo del gioco è realizzare il maggior numero di punti (e non il maggior numero di linee completate). I punti vengono assegnati in modo differente a seconda del numero di righe fatte scomparire contemporaneamente, cioè 1 (Single), 2 (Double), 3 (Triple) o addirittura 4 (Tetris), inoltre vengono assegnati dei punti per ogni spostamento verso il basso, ovvero per aver accelerato la discesa del mattoncino. I mattoncini possono essere spostati verso destra o verso sinistra o fatti rotare in senso orario o antiorario.

Adesso che sapete le basi passiamo a elencare cosa offre questo simpatico gioco. Ci sono 2 modalità di gioco da 1 Player e uno da 2 Players. Le prime due sono il Type A e il Type B (complimenti per la fantasia).

Nel primo non si ha nessuna limitazione, si gioca finché si muore (si riempie lo schermo) tentando di fare punti in quantità (300000 è un valore elevato e io l'ho superato!) che purtroppo però non verranno salvati sulla cartuccia se si possiede la primissima versione del Tetris, ma rimarranno in memoria soltanto fino allo spegnimento. Esistono 9 livelli di difficoltà di partenza e il livello viene incrementato ogni 10 righe completate. Se però si parte da un livello superiore, poniamo il 5°, il livello rimarrà costante finché non avremo superato le 59 righe.

Il Type B è invece una gara più corta. Bisogna completare 30 righe nel miglior modo possibile realizzando più punti. Alla fine verrà dato un resoconto della partita con il numero di Single, Double, Triple e Tetris realizzati e i punti relativi. Anche qui ci sono 9 livelli, ma si possono selezionare anche 5 altezze. Qui una frazione più o meno grande dello schermo verrà riempita di mattoni casuali che vi complicano la vita.

In due giocatori la cosa è più divertente perché si può vincere in due maniere: o si tenta di realizzare prima dell'altro 25 linee, oppure si tenta di farlo perdere. Come? Realizzando dei Double, dei Triple o dei Tetris che aggiungono 1, 2 o 4 righe all'avversario che si vedrà salire tutto. Chiaramente ve le può rimandare indietro.

Secondo me...



Il padre di tutti i puzzle, altro da dire?

Sonoro Sonoro 6
Grafica Grafica 7
Giocabilità Giocabilità 8
Longevità Longevità 8
Totale 7.2

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti