Resident Evil 4 (trucchi)


Ecco una lista di consigli e curiosità assortite sul capolavoro RE4, per Gamecube e presto anche per Wii.
 Spero che possano essere utili per procedere nel gioco e per scoprire tutte quelle chicche di cui è stato infarcito e che non sapete!
 Tutte queste chicche sono la prova di quanta cura è stata profusa nella creazione di questo splendido gioco...
 Buona lettura!
 
 
  GLI EXTRA SBLOCCABILI
 
 1) Finite il gioco una volta per:
 - sbloccare uno sfondo alternativo allo schermo del titolo;
 - sbloccare dei costumi alternativi per Leon e Ashley;
 - sbloccare le armi Matilda (una pistola che spara 3 colpi contemporaneamente) e Lanciarazzi infinito, disponibili dal mercante se rigiocate continuando dallo stesso file; - sbloccare la modalità "Mercenaries";
 - sbloccare la missione extra "Assignement Ada", e
 - attivare la modalità difficile.
 
 2) Per sbloccare il Chicago Typewriter, portate a termine "Assignement Ada": trattasi di una delle armi più forti del gioco, disponibile dal mercante per la modica cifra di 1.000.000 di pesetas; è una potente mitragliatrice in stile gangsters.
 
 3) Per sbloccare la Handcannon (il più potente revolver magnum del gioco), completate "Mercenaries" con tutti e 5 i personaggi e con 5 stelle di ranking per ogni scenario.
 
 4) Per sbloccare "Il Punitore" (una pistola che può perforare 2 nemici contemporaneamente), completate la sub-quest dei medaglioni blu che il mercante vi proporrà poco dopo l'inizio del gioco; distrutti i medaglioni, la pistola sarà disponibile dal mercante, che ve la regalerà addirittura!
 
 5) Per sbloccare tutti i personaggi in "Mercenaries" (rispettivamente Ada, Krauser, Hunk e Wesker...senza contare Leon, disponibile dall'inizio), finite con almeno 4 stelle di ranking tutti e 4 gli scenari, non importa con quale personaggio.
 
 
  CONSIGLI UTILI
 
 - Quando nel gioco vi capita di prendere un tesoro, non siate frettolosi a venderlo al mercante: esso potrebbe essere abbinato ad un tesoro che prendete successivamente, ed il valore dell'abbinamento sarà sicuramente maggiore che la somma dei tesori venduti separatamente: insomma, la pazienza paga...
 
 - Non siate frettolosi nemmeno a potenziare un'arma, soprattutto all'inizio del gioco: alcune armi presentano delle versioni migliori e più potenti, magari disponibili soltanto più avanti nell'avventura (per esempio, il Percussore è come una Doppietta, ma molto più potente e veloce): risparmiando sui potenziamenti ad armi non definitive, vi troverete a poter potenziare con più facilità quelle definitive.
 
 - Ogni arma, dopo essere stata potenziata al massimo in ogni caratteristica, ha un altro extra di ottimizzazione la cui tipologia dipende dall'arma stessa: la maggior parte aumentano ulteriormente la potenza di fuoco, altre la portata...ed altre ancora...beh, è una sorpresa!
 
 - Nel castello, subito dopo aver superato le fogne infestate di Novistadores (gli insettoni), arriverete nel bel mezzo di una messa; senza farvi vedere, gettate una bomba a mano: se la lanciate bene, ucciderà tutti i presenti, regalandovi spinelli in quantità e un ciondolo (che sommati fanno 32.000 pesetas!).
 
 - Quando, all'inizio del gioco, vedete un cane intrappolato in una tagliola, liberatelo senza esitare: fido vi aiuterà nel combattimento contro il primo El Gigante, fungendo da diversivo.
 
 - Se quando il mercante vi regalerà "Il Punitore" pensate di non farvene nulla, prendetela lo stesso (tanto è un regalo): se la rivendete subito al mercante stesso, egli vi darà 10.000 pesetas: meglio di niente, sono regalate!
 
 - Quando vi capiterà di scorgere pesci o corvi durante l'avventura, sparategli senza esitare: i pesci potranno essere raccolti e usati per ripristinare energia, i corvi lasciano sempre qualche pesetas!
 
 - Se avete delle erbe in eccesso e non sapete come usarle, miscelate insieme un'erba verde, una rossa e una gialla: il composto ottenuto vi farà guadagnare ben 10.000 pesetas se venduto al mercante!
 
 - Durante il gioco vi capiterà di giocare al minigioco del tiro al bersaglio (entrando in certe porte poste vicino a dei mercanti): vincete tutti i tappi in palio, e verrete ricompensati con un bel pò di pesetas dal nostro amico mercante!
 
 - Se arrivate alla fine del gioco con il Lanciarazzi infinito, finite Saddler usando il vostro fido compagno, e conservate il Lanciarazzi speciale che Ada vi ha lanciato: il mercante lo comprerà per parecchio denaro quando ricomincerete il gioco...
 
 - Quando arrivate alla torre con il nido dei Novistadores (quella grossa massa schifosa che pende dal soffitto), se avete qualche munizione in eccesso cercate di tirarlo giù: esso lascerà un gran numero di occhi verdi, rossi e blu (pietre preziose).
 
 - Nell'area della fattoria, dove sono presenti delle galline, provate ad aspettare qualche minuto: le galline deporranno uova che potrete raccogliere gratuitamete per ripristinare energie!

 - Le granate accecanti hanno la proprietà di distruggere in un colpo solo una plaga che sta uscendo dal collo di qualche simpatico signore, non sottovalutatele.

 - Nel sottogioco "Mercenaries", non ci sono trucchetti (purtroppo): ricordate solo che ogni personaggio ha la sua abilità; nonostante ciò, c'è chi è più forte e chi più debole: Krauser è senza dubbio il migliore grazie al suo braccio, Hunk e Ada si rivelano spesso lacunosi, Leon è il più equilibrato, e Wesker è molto forte nei combattimenti ravvicinati. In bocca al lupo!

 LE CHICCHE - (inutili ma gustose!)
 
 - Se, una volta arrivati al lago, anzichè prendere la barca vi mettete a sparare nell'acqua, Del Lago verrà a dirvi cosa pensa di voi...
 
 - Forse non tutti sanno che la magnum chiamata "Killer 7" prende il nome da un altro gioco della Capcom...
 
 - Se lasciate Ashley in cima a una scala, e poi scendete e da sotto usate il C-stick per guardarle sotto la gonna, la pulzella si coprirà le parti intime dandovi del pervertito!!! Il bello è che non funziona quando Ashley ha i pantaloni!!!!
 
 - Se quando (alla fine del gioco) state scappando sulla moto d'acqua premerete L e R contemporaneamente prima di un salto, Leon farà qualche esibizione gratuita!
 
 - Se, dopo che avete incontrato Mendez per la seconda volta (quando vi dice di non potervi uccidere perchè nelle vostre vene scorre il suo stesso sangue), anzichè andare avanti ritornate in quella stanza, assisterete a una scena extra con Ada.
 
 - Se, quando vi trovate nella capanna assieme a Luis per combattere i ganados, cominciate a sparare a Luis anzichè ai nemici, dopo un pò il suddetto vi sparerà addosso causando un Game Over!
 
 -Curiosamente, se durante il combattimento con Krauser userete il coltello (ovviamente mentre egli è stordito e in ginocchio) anzichè un'arma da fuoco, esso risulterà potente quanto una magnum!!! Anche Krauser ha un tallone d'Achille...
 

  THE MERCENARIES

 Eccoci a una breve guida al divertente minigioco presente in "Resident Evil 4" chiamato "The Mercenaries". Vi starete chiedendo perchè ci voglia addirittura una guida per venire a capo di questa faccenda...il perchè è sotto gli occhi di tutti: trattasi di qualcosa di veramente ostico, e non è certo uno di quei minigiochi "a tempo perduto": completando tutti gli scenari con tutti i personaggi alla massima valutazione si otterrà infatti un'arma potentissima (e altrettanto divertente) da usare nel gioco principale. Roba da leccarsi i baffi!

 COS'E' "THE MERCENARIES"?

 The Mercenaries è un minigioco che si ottiene finendo il gioco principale per la prima volta; vi ritroverete catapultati in uno scenario (fra i 4 selezionabili), e il vostro scopo sarà quello di fare più punti possibili uccidendo quanti più cattivi riuscite in un determinato periodo di tempo. Più cattivi ucciderete e più punti avrete...inoltre uccidere nemici in rapida successione (combo) determina dei punti bonus, quindi non pensate neanche lontanamente di starvene con le mani in mano! A seconda dei punti ottenuti, otterrete un ranking che va da 1 a 5 stelle: ottenendo 4 stelle in ognuno dei 4 scenari sbloccherete i 4 personaggi segreti, e ottendendo 5 stelle in tutti gli scenari e con tutti i personaggi (impresa a dir poco ostica!) vi farà sentire dei campioni! Innanzitutto passiamo in rassegna alcuni consigli generici, poi passiamo ai personaggi usabili ed infine agli scenari con i loro nemici e alle tattiche per eliminarli.

  CONSIGLI GENERICI

 PRIMA IL DOVERE E POI IL PIACERE - Negli scenari 1, 3 e 4 (il villaggio, le trincee e le palafitte), dove vi sarà libertà di movimento e non ci sarà una strada particolare da seguire, il consiglio è di impossessarvi per prima cosa di tutti gli orologi (segnati sulla mappa con una stella) che vi doneranno tempo-extra: il tempo a vostra disposizione all'inizio è infatti poco, e non vi basterà per poter ottenere punteggi alti; una volta presi tutti gli orologi, con una succosa manciata di minuti a disposizione, potrete dedicarvi all'arte degli omicidi di massa. Nello scenario 2, invece, vi sarà una sorta di strada da seguire: controllate bene la mappa e acchiappate tutti gli orologi man mano che proseguite, per non dovervi trovare poi a metà strada senza più tempo.

 DOLCI VICOLI CIECHI - In The Mercenaries i nemici arrivano da tutte le parti, e spesso bisognerà avere 50 occhi per non farsi sorprendere alle spalle da qualche balordo! Evitate di fermarvi in un punto a caso e cominciare a sparare, perchè comunque vada presto sarete circondati...e ne andrà della vostra pelle. Cercate un vicolo cieco, senza sbocchi, e dopo esservi assicurati di avere abbondanti munizioni eleggetelo a vostra trincea personale: almeno sarete sicuri di non poter essere attaccati alle spalle e potrete dedicarvi anima e corpo agli attacchi frontali.

 LE COMBO - Come già detto, più nemici farete fuori e più punti avrete. Eliminando nemici uno dopo l'altro, senza interruzione, eseguirete delle combo (non fate mai passare più di pochi secondi fra un'uccisione e un'altra): più la combo sarà corposa, e più punti avrete...quindi ricordatevi che non dovrete mai stare fermi!

 GLI SCRIGNI - In ogni scenario, troverete alcuni scrigni con delle clessidre dorate: da quel momento, per trenta secondi, tutti i nemici che ucciderete vi daranno punti extra! Prima di prendere una clessidra assicuratevi quindi che alcuni nemici vi siano vicini per poterne subito approfittare, e non lesinate le armi più potenti!

 GRANATE ACCECANTI - Non sottovalutatele: quando una plaga esce dolcemente dal collo di un nemico, anzichè sprecare tempo e proiettili cercando di farla fuori usate una granata accecante...le Plagas non sopportano la luce!

 ELIMINATE I BOSS - Ogni sfondo sarà caratterizzato da un tipo particolare di boss: essi sono nemici più grandi e più cattivi di quelli ordinari, che metteranno a dura prova la vostra capacità di sopravvivenza; spesso, avere a che fare con loro, significa morire in modo orrendo. Non pensate però che fuggire sia la soluzione migliore, perchè verrete inseguiti! D'altro canto, eliminare questi boss significa assicurarsi un bel malloppone di punti (5000 o addirittura 10000 per ognuno abbattuto)...quindi per avere il massimo dei voti dovrete per forza affrontarli e distruggerli!

 LE STELLE - Un punteggio superiore a 60.000 significa quasi certamente le 5 stelle di ranking, quindi non datevi pace almeno finchè non avrete superato quella soglia!

  I PERSONAGGI

 Ecco una lista dei personaggi da usare in The Mercenaries, ognuno coi propri pregi e i propri difetti.

 LEON SCOTT KENNEDY - Ovviamente, Leon è il personaggio più equilibrato. Ha in dote una pistola e una doppietta. La doppietta è sicuramente una delle armi più comode, poichè ha un ampio range di fuoco (colpisce anche se non puntiamo con la massima precisione) e sbalza i nemici lontano da noi, levandoci dai pericoli. Scoprirete presto che la pistola è quasi inutile, quindi cercate di fare una scorta abbondante di munizioni per la doppietta! Ovviamente, se potete, mirate alla testa dei nemici. La sua resistenza ai colpi nemici è nella media.

 ADA WONG - La bella Ada ha un arsenale piuttosto nutrito, ma il suo difetto risiede nella poca immediatezza delle sue armi. Possiede una pistola (piuttosto inutile), una mitraglietta e un fucile. La mitraglietta è utile quando si è circondati ma non allontana i nemici, mentre il fucile richiede abilità nella mira, quindi è un'arma laboriosa...anche se c'è da dire che è assai più potente della doppietta (spesso basta un colpo per uccidere il nemico). Il vero pericolo, quando si usa Ada, è quindi il rischio di venire circondati. Inoltre, è il personaggio con meno resistenza ai colpi nemici.

 JACK KRAUSER - Un inchino, prego: Krauser è indubbiamente il personaggio più potente del minigioco The Mercenaries. Krauser è dotato di una sola arma: arco e frecce. Non fatevi però ingannare, perchè non rimpiangerete le armi da fuoco! Le frecce sono più potenti di un fucile, e se direzionate alla testa del nemico la fanno sempre saltare in aria...perforano gli scudi che è una bellezza e spesso ne basta anche solo una per fare fuori un cattivo ordinario! E non finisce qui...l'asso nella manica di Krauser è il suo braccio mostruoso: periodicamente esso si illuminerà di rosso, e potrete usarlo per distruggere in un colpo solo tutti i nemici che avete davanti! Molto ma molto utile per i boss, che verranno disintegrati in un colpo solo!!!! Inoltre, Krauser ha la miglior resistenza ai colpi nemici, e ci vorrà parecchio per abbatterlo!

 HUNK - Hunk è un personaggio piuttosto strano; possiede una resistenza nella media, ed è dotato anch'egli di una sola arma: trattasi della mitraglietta. Ciò gli conferisce parecchi svantaggi, poichè la mitraglietta non allontana i nemici: assicuratevi di avere sempre una nutrita scorta di munizioni! Inoltre, poichè Hunk possiede solo questa arma, sarà piuttosto dura affrontare i boss. Il soldato però possiede una mossa ravvicinata letale, ed esattamente spezza il collo al nemico: ogni volta che vedete un nemico stordito, avvicinatevi subito per metterla in pratica!

 ALBERT WESKER - Il mitico Wesker è sicuramente il personaggio più spettacolare di The Mercenaries, e forse il più forte insieme a Krauser. Possiede una resistenza piuttosto elevata, delle mosse ravvicinate potentissime e molto "coreografiche", ed è dotato di ben 3 armi: pistola, fucile e magnum. La mancanza di una doppietta può rendere la situazione complicata quando si è circondati, ma se si impara a padroneggiare il fucile (lo stesso di Ada) potreste non trovarvi mai in questa situazione. Inoltre, manco a dirlo, avete la magnum: i proiettili sono contati, è vero, ma non vanno sprecati per i nemici ordinari (a meno di emergenza): conservateli per i boss, perchè ne vale la pena!

  GLI SCENARI E I BOSS

 SCENARIO 1 - IL VILLAGGIO
 BOSS - LE SORELLE BELLA
 Trattasi del caro vecchio villaggio; non c'è una strada da seguire, e potrete andare dove volete...dopo aver ucciso un pò di nemici, faranno la loro comparsa le sorelle Bella armate di motosega. Scordatevi la pistola! Le armi più efficaci sono il fucile e la doppietta; se avete una mitraglietta, cercate di puntare alla testa; la magnum di Wesker dovrebbe comunque farle fuori in pochi colpi. Se invece state usando Krauser, vi basterà usare il suo braccio quando le sorelle sono a pochi metri da voi.

 SCENARIO 2 - IL CASTELLO
 BOSS - LOS GARRADORES
 Vi troverete nel castello, e all'inizio sarete sempre allo stesso punto: infatti questo è l'unico scenario in cui vi è una strada da seguire. Acchiappate gli orologi sulla strada e fate attenzione a tutti gli illuminados muniti di balestra, perchè possono essere davvero una seccatura: se potete, eliminateli per primi. I boss sono i Garragores, degli omoni ciechi muniti di artigli. Poichè sono ciechi, essi non vi inseguiranno...a meno che voi non facciate rumore. Anche qui, è meglio che vi scordiate la pistola! Inoltre essi sono invulnerabili alle armi da fuoco (sono ben corazzati): il loro unico punto debole è la schiena, laddove è visibile la plaga a loro appiccicata. Poichè non è sempre facile puntarli alla schiena, dovreste prima stordirli con una granata incendiaria o una bomba a mano, e a questo punto si inginocchieranno per qualche momento, e la plaga verrà fuori: sparatele con la doppietta o la mitraglietta (col fucile ci vuole troppo tempo), e dovreste riuscire a eliminare il Garrador. La magnum di Wesker può ucciderlo con un colpo solo. Ovviamente, se state usando Krauser, non c'è bisogno di preparativi: avvicinatevi al Garrador e usate il braccio per disintegrarlo!

 SCENARIO 3 - LE TRINCEE
 BOSS - I SOLDATI ARMATI DI MITRA
 Anche questo è uno scenario libero, e i pericoli sono dietro a ogni angolo! I boss, qui, sono dei grossi soldati armati di mitra: prima di vedervela con loro assicuratevi che qualche altro cattivo ordinario non vi possa infastidire. Sparate possibilmente alla loro testa con doppietta, mitraglietta o fucile...e appena si riprendono sparate loro ancora. Dopo 5 o 6 colpi di doppietta, un pò di mitraglietta o 3/4 colpi di fucile dovrebbero cadere. La magnum di Wesker li fa fuori in 2 colpi. Se avete Krauser...beh, sapete cosa dovete fare, vero?

 SCENARIO 4 - LE PALAFITTE
 BOSS - DR. SALVADOR
 Questo scenario libero è probabilmente il più complesso e pericoloso: vi sono molti ganados provvisti di balestra, ed alcuni non troveranno niente di meglio da fare che spararvi addirittura con dei lanciamissili. Dopo un pò arriverà il boss, senza dubbio il più terribile di tutti: il Dr. Salvador. Egli sarà molto più aggressivo che nel gioco originale! Sarà munito di una motosega a doppia lama, che brandirà in aria come un invasato mentre vi insegue. Con tutti questi suoi movimenti, sarà difficilissimo restare freddi e riuscire a puntare alla sua testa, UNICO punto vulnerabile. Inoltre non può essere stordito nemmeno da una bomba a mano! Affrontantelo con una doppietta o una mitraglietta (col fucile ci mettereste troppo a prendere la mira) e sparate verso la sua testa...se non riuscirete a prenderla, il Dr. Salvador non arretrerà di un passo e vi sarà addosso tagliandovi la testa di netto, quindi dovrete essere bravi e fortunati. Una volta colpitolo, invece, si fermerà per un attimo. Continuate a colpirlo alla testa finchè non muore: purtroppo la doppietta e la mitraglietta ci metteranno un pò (con il rischio che accorrano dei nemici ordinari ad aiutarlo), ma la magnum di Wesker lo fa fuori in 3 colpi. Se avete Krauser non c'è problema: il suo braccio disintegrerà il caro Dr. Salvador in un attimo!!!

 CONCLUSIONE - Una volta completato il tutto con le 5 stelle di ranking e con tutti i personaggi, avrete a disposizione dal negoziante (per il gioco principale) la hand cannon, una magnum calibro 50 che non lascerà scampo ai nemici: sarà uno spasso giocare con lei al vostro fianco! Questa guida di certo non faciliterà il vostro compito più di tanto, ma spero comunque che possa esservi utile e darvi una mano!

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Resident Evil 4 (trucchi)

Rob 02/01/2013 alle 10:44

Questa discussione raccoglie i commenti per l'articolo Resident Evil 4 (trucchi)

Re: Resident Evil 4 (trucchi)

Antonio Gnocco Croce 06/09/2012 alle 23:37

IO CI GIOCO DA QUANDO AVEVO 5 ANNI E PENSATE CHE ORA HO 13 ANNI PERò PRIMA ERO MOLTO SPAVENTATO DAI BOSS QUINDI FACEVO FARE A MIO PADRE IL MIO RECORD A MERCENARIES?:107597 ESATTAMENTE E INDOVINATE CON CHI? hUNK

Re: Resident Evil 4 (trucchi)

Francesco Amico Di Dima 05/05/2012 alle 20:45

1° francesco amico di dima soprannome hunk 781987 a the mercenaries

Re: Resident Evil 4 (trucchi)

Francesco Amico Di Dima 04/05/2012 alle 21:20

Lho finito 79 volte consecutive con 0 vite utilizzate a resident evil ci gioco da bambino..aggiungetemi su facebook francesco amico di dima