Blast Corps

Data distribuzione Data distribuzione 1997
Console Console Nintendo64
Genere Genere Action
Giocatori Giocatori 1
Produttore Produttore
Sviluppatore Sviluppatore Rareware
Salvataggio Salvataggio Interno + Memory Card
Chi si è divertito a costruire la sua città con Sim City, ne avrà il doppio ad abbatterla. Salvate il mondo spianando la strada a un camion che trasporta due testate nucleari.

Recensione



In un futuro molto vicino esiste una ditta di demolizioni estremamente avanzatatecnologicamente: la Blast Corps. Un bel giorno un camion su cui sono caricati due missili nuclerari va in tilt (millennium bug?) e decide di dirigersi in linea retta verso il suo punto d'arrivo, ma la strada è piena di ostacoli, in gran parte edifici, e il contatto con uno di questi causerebbe l'immediata esplosione dei missili. La Blast Corps viene incaricata di spianare la strada al veicolo prima che questo sbatta contro qualcosa. La passeggiata del camion dovrà terminare in un luogo sicuro determinato dai 6 più grandi scienziati sparsi su tutto il pianeta che spetterà voi trovare.

In pratica il gioco è composto da 3 tipi di quadri: le missioni, le esercitazioni e le gare.

Le missioni sono la parte principale del gioco. In ogni missione c'è una piccola regione da radere al suolo per evitare che il camion vada a sbattere. In realtà per centrare l'obiettivo minimo solo alcuni edifici devono essere abbattuti e vengono indicati da frecce. Il colore delle frecce indica l'imminenza dell'impatto e passa dal verde, al giallo e al rosso. Completata la missione nella maniera più semplice si passa ogli obiettivi secondari: salvare le persone intrappolate abbattendo alcuni particolari edifici, trovare gli RDU (Radiation Dispersal Unit - Unità di dispersione radiazioni) rappresentati da piccole lecette al suolo per decontaminare la zona, distruggere tutti gli edifici, trovare i punti di comunicazione, ovvero delle piccole antenne paraboliche che permettono di trovare alcuni quadri particolari, trovare lo scienziato. Le due ultime cose non si trovano in tutti i quadri. Per ogni missione è possibile guadagnare due medaglie di bronzo (1 punto), argento (2 punti) o oro (3 punti). La prima si riceve liberando il passaggio al camion, un tempo minore per tale lavoro da una medaglia di valore maggiore. La seconda medaglia si riceve per le missioni secondarie. La somma di tutte i punti da il livello del giocatore che cambia ogni 12 punti per ben 31 volte.

Le esercitazioni presentano un nuovo tipo di veicolo di distruzione ed insegnano come usarlo al meglio. Anche qui è possibile guadagnare una medaglia in base al tempo che si impiega per portare a termine l'esercitazione.

Le gare sono delle gare su dei piccoli circuiti dove abbondano le scorciatoie. Si possono scegliere tutti i mezzi della Blast Corps di cui si dispone.

Esistono 14 mezzi con cui si possono fare danni, eccoli presentati:
NomePositivoNegativo
Bulldozer (Ruspa)Estremamente efficaceMolto lento
Monstertruck (Camion)Abbastanza veloce e distruttivoLa pala è quello che distrugge, ma per usarla bisogna fare un mezzo testacoda
Turbobuggy (Piccolo veicolo)VeloceDistrugge cadendo sugli edifici dopo aver spiccato un salto
Thunderhand (Robot gigante)Molto forte e con una velocità distruttiva elevataSi muove lentamente
Crasholator (Robot piccolo)E' meno forte di Thunderhand, ma ugualmente veloceE' lento
J-Bomb (Robot volante)Può volare e distrugge efficacemente cadendo sulle caseNon è velocissimo
Rocket Crusher (Lancia missili)Lancia missili a distanzaOccorrono molti missili per alcuni edifici
XR7-Protocrash (?)E' veloce e distrugge con dei martelli ciò che sta accantoE' poco pratico
Red Car (Automobile)E' velocissima sull'erbaNon produce danni seri
Van (Camioncino)E' veloceNon produce danni seri
Race Car (Macchina da corsa)E' velocissima, ma solo su strada e con bassa ripresaNon produce danni seri
Police Car (Auto della polizia)Ha buone prestazioni ovunqueNon produce danni seri
Trans Demolit (Treno)Trasporta oggettiE' limitato sui binari
GruAlza e sposta oggettiE' fissa

Il gioco stesso si divide in più parti: inizialmente bisogna trovare gli scienziati e salvare la Terra, quindi si va nello spazio e si salvano la Luna, Mercurio, Marte, Giove e Nettuno, poi si è costretti a rifare tutti i quadri in tempo minore e infine si guadagnano le medaglie di Platino.

Commento personale



Il gioco va avanti molto spassosamente. La scelta dei quadri è libera, ma tanto prima o poi si devono fare tutti. Estremamente divertenti i quadri spaziali e le musiche "drum and bass". Uniche neo sono le medaglie di Platino assurdamente difficili.

Sonoro Sonoro 80
Grafica Grafica 85
Giocabilità Giocabilità 96
Longevità Longevità 99
Totale 90.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti