F-Zero X

Data distribuzione Data distribuzione 1997
Console Console Nintendo64
Genere Genere Futur Racing
Giocatori Giocatori 1-4
Produttore Produttore
Sviluppatore Sviluppatore Nintendo
Salvataggio Salvataggio Interno
F-Zero X è IL gioco di corsa pura. Basta pestare sull'acceleratore fin oltre la barriera del suono e battere gli avversari, facile? Non sempre...

F-Zero X

Recensione


Visto che stavo dando una rinfrescatina alla N64 Zone ho pensato bene di rifare da zero questa rece e di alzare il voto. Perché? Perché è il mio gioco preferito in assoluto e non vedo l'ora che esca la versione per il Cubo, anche se non so proprio come migliorare questo capolavoro.

Per i neofiti una breve introduzione. F-Zero nasce sul Super Nintendo come gioco di corsa. Differisce dagli altri per il fatto che in pratica non ha ambientazione se non qualche vaga colorazione dello sfondo, i giocatori vanno in delirio (esce pure una seconda versione mezza tarocca in jappolandia). Naturalmente esce anche su N64, non subito, ma nel 3° anno. Acquisto il gioco quasi a scatola chiusa visto che non l'avevo ancora giocato sullo SNES e posso dire con assoluta certezza di non essermene pentito per nulla. Mentre scrivo sono in astinenza da 3 mesi da dal pad del N64 (adesso c'è il Cubo qui con me, guardatelo che carino mentre saluta), per caso ho sentito dei file MIDI di F-Zero X e mi è venuta una voglia di giocare in quel momento che non so descrivere.

Ma perché F-Zero X è così figo? Se guardate dei semplici shot vi direte: ma è una schifetta! Pochi poligoni, sfondo scarno, anzi quale sfondo! Idioti! Vi rispondo io, vi metto il pad in mano e tadà. Intanto è pompatissimo, termine che uso per indicare un gioco strapieno di opzioni, personaggi, ambientazioni basato su una versione precedente più scheletrica. Ci sono 30 vetture tutte in pista, ci sono 30 piste tutte sotto le vetture, in più c'è il generatore casuale di piste e ovviamente il multiplayer a 4, cosa volete di più? Un Lucano?

Prendiamo in esame la grafica di F-Zero X. Un pò triste, è vero. Ma i 60 frames costanti mentre viaggiate a 1400 orari con 30 vetture in pista ci sono SEMPRE. Il 'sempre' maiuscolo sta ad indicare che non ho visto mai nessun rallentamento, in nessuna condizione. Tale velocità permette al giocatore di giocare nelle migliori condizioni ed eseguire prodezza di precisione millimetrica, sempre che siate dotati di un pollice sensibile. Per questo, il sacrificio di una grafica essenziale (ma non brutta) viene ripagato ampiamente con una giocabilità eccezionale.

Parlavo di pollice, un punto fondamentale. Uno vi serve per pigiare il gas in modo quasi fisso (le frenate però non mancano), l'altro per controllare la levetta, sensibilissima, per controllare la vettura in ogni situazione. La monoposto reagisce sempre fedelmente permettendovi di seguire traiettorie millimetriche. Questo fatto da un sacco di soddisfazione al giocatore, ma non credete che sia arcade o facile! Il novizio che impugna il pad non avrà difficoltà a guidare bene, ma per arrivare a livelli alti ci vuole molta esperienza, altrimenti, nei passaggi difficili, si cade dalla pista, si sbatte contro il rail, si sbanda perdendo tempo.

Ma com'è una vettura F-Zero? E' una monoposto che galleggia a mezz'aria con un mega propulsore a reazione che vi spinge a medie di 800km/h con picchi di 1600km/h! La differenza di velocità si sente sia nella velocità effettiva che nel controllo che diventa più delicato. Dal secondo dei 3 giri di gara potete anche usare un boost (oltre a quelli a terra) per accelerare a tavoletta. L'energia per tale prestazione verrà però preso dallo scudo che vi dovrebbe servire a parare i colpi ricevuti dagli avversari o dal guard-rail. Finita l'energia finisce il boost e ogni botta diventa letale. Ovvimente ci sono delle zone di ricarica lungo la pista. Inoltre F-Zero X non è una corsa tra amici, ma una competizione bastarda. Infatti potete danneggiare gli altri speronandoli per esaurire la loro energia o per spingerli fuori dalla pista. Proprio per questo esiste una modalità chiamata Death Race in cui bisogna far fuori 29 vetture nel minor tempo possibile che vi esercita in questa operazione.

Capito perché F-Zero X è il sogno di ogni videogiocatore del genere HardCoreRacer? Le tante vetture sono precise e sincere, le piste difficili e varie, il gioco bastardo e senza fronzoli come spari, trappole o puttanate varie.

Stavo per dimenticare il sonoro, non sia mai! Le musiche, tutte vagamente rockeggianti rendono perfettamente l'idea di quello che avviene nel gioco, per questo ascoltando l'innocuo MIDI mi sono scese due lacrime di nostalgia ;-(

Commento Personale


Per adesso il gioco di corsa (non simulazione) perfetto. Non so proprio come fare di meglio...

Sonoro Sonoro 90
Grafica Grafica 85
Giocabilità Giocabilità 95
Longevità Longevità 90
Totale 90.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti