Lylat Wars

Il classico gioco sparatutto: obiettivo distruggere tutto quello che si muove per aiutare Fox McCloud a sconfiggere il cattivo Andross

Fox McCloud vola nei cieli di Corneria
Fox McCloud vola nei cieli di Corneria

Risolvere la missione nel modo più semplice è facilissimo, ma prendere tutte le medaglie e sconfiggere Andross per due volte non è cosa da novellini, bella la grafica, la musica orchestrale poi è fantastica, da registrare e risentire il finale. La modalità a più giocatori lascia un pò a desiderare: troppo caos e il nemico non lo trovi quasi mai.

Lylat Wars

Questo sequel su Nintendo 64 di un altro titolo del Super Nintendo è uno dei tanti successi della Nintendo e del Mago Shigeru Miyamoto. Un gioco che praticamente contiene tutto: storia, grafica e colonna sonora (e sottolieno colonna).

La storia racconta di Andross, malvagio ricercatore, che sopravvive sotto forma di spirito nel sistema solare di Lylat e minaccia la pace che regna millenaria su Corneria. A difendere il pianeta ci pensò James McClaud assieme a Pigma Dengar e Peppy Hare. Pigma però era un doppio giochista e tese una trappola agli altri due. Peppy riuscì a scappare, James McCloud no. Cinque anni dopo Andross inizia la sua conquista e assume il controllo dei vari pianeti del sistema solare fino a quasi arrivare a Corneria. A questo punto il Generale Pepper deve giocare la sua ultima carta: lo StarFox-Team.

Questa unità speciale è composta dai 4 migliori piloti dell'intera flotta:

  • Fox McClaud leader del gruppo, figlio di James è il migliore del gruppo sotto il punto di vista della tecnica e dell'intelligenza
  • Slippy Toad è il tecnico del gruppo e quello che tiene alto il morale, tende però a mettersi nei guai
  • Peppy Hare porta l'esperienza di tante battaglie al team
  • Falco Lombardi è nato per volare, l'unico suo difetto sono i rapporti con gli amici che però possono sempre contare su di lui

Il mezzo principale per portare a termine lamissione e l'Arwing, un caccia estremamente preciso dotato di laser (singolo, doppio o super), di siluri (che con un tempo di preparazione maggiore inseguono l'obiettivo automaticamente) e di bombe. Altri due mezzi sono a disposizione del team: il carroarmato, dotato di cannone laser spin e di due razzi che permettono di schivare i colpi e anche di sollevarsi per un periodo limitato da terra, e il sottomarino.

La Great Fox è un piccolo incrociatore stellare che funge da appoggio durante le missioni.

Le missioni da compiere sono 7, ma solo la prima su Corneria e l'ultima su Venom sono sempre le stesse, le altre cambiano in funzione della strada scelta per arrivare a Venom. Completata una missione nel modo più semplice la sceltadella seguente è obbligata, se invece si riesce a completarla eseguendo all'interno della stessa un particolare compito che non è dato sapere le strade che si possono scegliere sono due o a volte anche tre.

Le singole missioni differenziano molto l'una dall'altra anche se l'obiettivo principe è sparare a tutto ciò che si muove. Esistono missioni in cui il quadro scorre continuamente in una direzione, quadri in cui ci si può muovere liberamente e quadri in cui si comincia col primo modo e il boss si affronta col secondo. Quadri sott'acqua, sulla terraferma, nello spazio, sui pianeti o in vicinanza di una stella. In tutto i quadri sono 15:

  1. Corneria Si svolge su Corneria
    Ha due possibili finali con due boss differenti e si finisce nei Meteoriti o nel Settore Y.
  2. Meteoriti Nello spazio tra i meteoriti
    Ha due uscite di cui la seconda è un Warp. Si finisce a Fortuna o a Katina.
  3. Settore Y Nello spazio tra relitti di astronavi
    Due uscite anche qui: una porta a Katina, l'altra ad Aquas.
  4. Fortuna Rompete l'assedio alla base
    Ancora due uscite: una a Solar, l'altra nel Settore X.
  5. Katina Un pianeta assediato, sta a voi liberarlo
    Porta al Settore X
  6. Settore X Una zona dove la battaglia ancora infuria
    Addirittura tre possibili conclusioni, una porta a Titania, l'altra a MacBeth e l'ultima è un Warp per Settore Z.
  7. Solar La stella del sistema solare, un posto caldo e pericoloso
    Porta a MacBeth
  8. Aquas Un pianeta completamente sommerso d'acqua dove dovete trovare un'arma biologica
    Porta a Zoness
  9. Titania Un pianeta desertico
    Porta a Bolse
  10. MacBeth La base dei rifornimenti degli avversari
    Porta all'Area 6 o a Bolse
  11. Zoness Un pianeta contaminato pieno zeppo di nemici
    Uscite per Settore Z e Macbeth
  12. Settore Z Nello spazio dovete difendere la Great Fox
    Uscite per Area 6 e Bolse
  13. Bolse Un satellite difensivo da disattivare
    Porta a Venom
  14. Area 6 L'ultima barriera difensiva di Andross
    Porta a Venom
  15. Venom Il pianeta su cui vi aspetta Andross

Inoltre per ogni missione risolta con un numero di abbattimenti superiore a uno in particolare, che oscilla tra 150 e 300, si riceve una medaglia. Le medaglie possono essere collezionate in più partite finchè le si ottengono tutte, a quel punto il gioco può essere giocato in modalità hard dove gli avversari aumentano e ogni colpo subito è più pesante, ma anche il finale cambia un po'.

Accanto a questa modalità a giocatore singolo (potete scegliere solo Fox), esiste quella multi-gioacatore dove potete sceglire uno fra i 4 personaggi e darvi battaglia in tre modalità:

  • Match Corneria/Spazio
    Vince chi per primo riesce a fare da 1 a 5 abbattimenti
  • Battle Royal Corneria/Spazio
    Vince chi rimane in piedi per ultimo
  • Time Match Corneria/Spazio
    Vince chi fa più abbattimenti entro un tempo da 1 a 5 minuti

Su Corneria si possono scegliere 3 mezzi: Arwing, Carroarmato, A piedi col bazooka (solo se si sono guadagnate tutte le medaglie del 1° livello).


Scheda tecnica


Valutazione

Grafica — 85
Sonoro — 80
Giocabilità — 90
Longevità — 85

Totale 85.0


Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti