Pilotwings 64

Data distribuzione Data distribuzione 1996
Console Console Nintendo64
Genere Genere Simulazione
Giocatori Giocatori 1
Produttore Produttore
Sviluppatore Sviluppatore Paradigm
Salvataggio Salvataggio Interno (2 file)
Pilotwings
Una buona simulazione di volo, spassosa e realistica quanto basta. L'obiettivo è svolgere bene tutte le missioni, ma gli scenari sono troppo belli per non essere guardati.

Recensione



In pratica l'obiettivo finale del gioco è molto semplice: svolgere nel migliore dei modi tutte le missioni proposte, in realtà la cosa è un pò più complicata.

Cominciamo illustrando i mezzi per volare, perché di volare si tratta, che in tutto sono 7 di cui 3 sono selezionabili immediatamente, altri 3 successivamente e 1 è una specie di bonus per godersi gli scenari che valgono la pena di essere visitati. Ecco i diversi "mezzi di trasporto":
Hang GliderE' un deltaplano, delicato da manovrare poiché non ha un motore, ma deve sfruttare le correnti ascensionali per rimanere in quota. Facile impararlo, difficile andareforte e sopratutto atterrare. In genere viene usate per fotografare dei luoghi particolari
Rocket BeltSono due razzi fissati alla cintura che permettono di spostarsi in tutte le direzioni. Difficile da governare per per i neofiti, poi diventa il mezzo con cui si portano a termine le missioni con più successo
GyrocopterE' un misto tra un elicottero e un aereo, semplice da imparare. Unica macchia è l'agilità che serve nelle missioni più difficili. E' anche in grado di sparare dei missili con cui colpire bersagli.
CannonballSi viene letteralmente sparati da un cannone per centrare dei bersagli
Sky DivingParacadutismo acrobatico, bisogna chiudere delle figure in volo e atterrare
Jumble HopperDue stivali che permettono salti enormi
BirdmanCon due ali montate sulle braccia si possono fare foto in giro per i quadri in tutto relax

Le prove di svolgono su 4 differenti isole: HOLIDAY ISLAND, FROSTY ISLAND, MOON ISLAND e LITTLE STATES.

La prima è un'isole delle vacanze con alberghi, parchi di divertimento, campi da golf, ecc, Le prove più semplici si svolgono qui.

La seconda è un'isola artica, piena di neve e nevicate. C'è anche una raffineria di petrolio e non è raro vedere le balene

MOON ISLAND è a forma di luna come fa intendere il nome, c'è un complesso alberghiero e qualche insediamento indigeno tra i boschi. Di bello c'è un canyon stretto con cui divertirsi.

LITTLE STATES sono gli USA in miniatura e si trova di tutto: città come New York, aeroporti, il Grand Canyon, Cape Canaveral, ecc... In genere le missioni più complesse si svolgono qui.

Andiamo adesso a esaminare più dettagliatamente come si svolge il gioco:

Inizialmente si hanno a disposizione il Hang Glider, la Rocket Belt e il Gyrocopter con cui bisogna superare le prove del BEGINNER CLASS che è il livello per principianti. Per ogni mezzo bisogna portare a termine due prove diverse che vengono poi valutate secondo il tempo, la precisione e lo stile dell'atterraggio e alcuni parametri specifici per ogni prova. Le prove standard sono l'attraversamento di cerchi a mezz'aria, la distruzione di bersagli a disco o sferici, scattare fotografie con una certa precisione. Il massimo punteggio conseguibile è 100, ma con 70 si ottiene già la medaglia di bronzo che permette di accedere al prossimo livello, la CLASS A, seguono poi secondo lo stesso principio la CLASS B e la PILOT CLASS.

Al Cannonball, allo Sky Diving e allo Jumble Hopper si accede avendo almeno tre medaglie d'Argento nello stesso livello a partire dal secondo perché dal primo si riceve Birdman che consente di visitare in tutta pace per un tempo illimitato le isole.

Le fotografia fatte con Birdman possono essere salvate fino a un numero massimo di 6 per ogni file per essere riviste in ogni momento.

Commento personale



Pilot Wings 64 è indicato solo per coloro che amano stare ore e ore davanti al Nintendo 64 per riuscire ad arrivare alla perfezione a furia di tentativi. Le prove spesso hanno bisogno di essere ripetute molte volte per capirne i segreti. Chi cerca l'azione rimarrà un pò deluso, ma d'altronde è solo un gioco di simulazione, e anche abbastanza realistica. La prova più divertente è forse quella contro il Robot Gigante da abbattere con i missili.

Sonoro Sonoro 80
Grafica Grafica 90
Giocabilità Giocabilità 90
Longevità Longevità 76
Totale 84.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti

Aggiungi un commento →