Mario Strikers Charged Football

Data distribuzione Data distribuzione 25/05/2007
Console Console Wii
Genere Genere Sportivo
Giocatori Giocatori 1-4
Produttore Produttore Rondomedia Marketing & Vertriebs GmbH / Zordix AB
Sviluppatore Sviluppatore Next Level Games
Wi-Fi Connection Wi-Fi Connection Presente
mariostrikers.jpg

MARIO E GLI SPORT



 Sembra che il nostro paffuto idraulico, seppur mostri qualche chiletto di troppo, abbia sempre coltivato una sana passione sportiva. E come i suoi platform sono sempre stati giochi di qualita', anche tutti gli spin-off sportivi sono sicuramente giochi che si sono scavati un posto d'onore nel cuore dei videogiocatori navigati: prima fra tutte, arrivo' la saga di Mario kart, che ad oggi conta ben 5 episodi (il sesto pare in lavorazione)! Poi fu la volta del tennis, del golf, del baseball e del calcio! Quest'ultimo sport e' stato l'ultimo a diventare parte integrante del catalogo mariesco, e debutto' su Gamecube pochi anni orsono con "Mario Strikers"; un buon gioco, ma la sensazione di incompletezza generale che palesava ha messo tutti d'accordo riguardo alla teoria che fu piu' che altro una prova generale prima di sfornare cio' che adesso abbiamo in mano.

MARIO CALCIO!!!



 MSCF e' il calcio secondo Mario e soci; ovviamente NON ASPETTATEVI niente di simile ad un gioco di calcio "serio", poiche' MSCF sta al calcio come Mario Kart sta alla Formula 1. L'unica cosa che questo gioco condivide con lo sport piu' popolare del mondo e' lo scopo delle partite: buttarla dentro. Ma e' il come che prende le distanze da tutto cio' che e' sport, perche' in MSCF l'unica regola e' quella di divertirsi!!!
mariostrikers1.jpg

SCEGLIETE LA VOSTRA SQUADRA...E SI PARTE!



 I comandi all'inizio possono sembrare un po' complicati, ma si tratta solo di farci l'abitudine; con la leva analogica del nunchuk si muove il personaggio, con il pulsante A si passa e con B si tira. Scuotendo il Wiimote, inoltre, potremo dispendiare spallate a destra e a manca per impossessarci della palla. Con varie combinazioni dei pulsanti sara' inoltre possibile fare finte e pallonetti. Prima di buttarvi nella mischia, poi, dovrete scegliere i membri della vostra squadra; primo fra tutti, il vostro capitano; solo le vere star Nintendo possono ricoprire questo ruolo, cosi' all'inizio avremo a disposizione 9 capitani fra cui scegliere: Mario, Luigi, Wario, Waluigi, Peach, Daisy, DK, Bowser e Yoshi. Altri 3 sono sbloccabili in seguito. Ovviamente ognuno ha le sue caratteristiche: mentre Mario e Luigi sono come al solito i piu' equilibrati, c'e' chi predilige la velocita' (come Peach o Daisy) o la forza bruta (Bowser o DK); altri poi sono specializzati nella difesa, come Waluigi, ed altri possiedono una gran "bordata" da fuori area, come Wario. Inoltre, i capitani hanno 2 peculiarita': per prima, possiedono una particolare abilit?peciale (Mario, per esempio, diventa gigante per qualche secondo...o DK da' un pestone sul terreno sbaragliando gli avversari vicini; per non parlare delle flatulenze di Wario) che li aiuta a segnare; secondariamente, caricando il tiro e un particolare cursore, saranno gli unici a poter realizzare i "super tiri": trattasi di tiri super potenti che possono sdoppiare la palla ed indirizzare verso la porta dalle 3 alle 6 sfere...al portiere l'arduo compito di pararle, e se saremo noi a trovarci dalla parte della difesa, dovremo metterci nei panni dell'estremo difensore (con visuale in prima persona) e parare i tiri spostando il Wiimote, puntando le palle in arrivo e premendo A: a seconda della bravura di chi tira a fermare il cursore, questo compito sara' piu' o meno facile.
 Scelti i capitani, eccoci a dover scegliere i compagni di squadra: mentre il portiere sara' sempre lo stesso (un Kritter, il tipico kremling proveniente direttamente dalla serie Donkey Kong Country), noi potremo selezionare altri 3 compagni di squadra (le squadre sono composte quindi di 5 giocatori): potremo "pescare" fra 8 razze tipiche del regno dei funghi, come Boo, Koopa, Martelkoopa, Strutzi, Tartosso e altre ancora. Il bello e' che scegliere un esponente di una razza non impone di non poter piu' scegliere quella razza, cosi' potremo scegliere anche, per esempio, 3 Boo. Anche i compagni possiedono abilita' peculiari e caratteristiche particolari: i Toad, per esempio, sono i piu' veloci...mentre gente come Strutzi e Martelkoopa puntano sulla potenza. Cio' aggiunge una notevolissima componente strategica al gioco, poiche' il giocatore potra' plasmare la sua squadra a suo piacimento a seconda del suo stile di gioco: potra' per esempio scegliere 3 compagni potenti e puntare tutto sulla forza, o scegliere 3 "scheggie" per puntare sui contropiedi. Insomma, ci sono centinaia di combinazioni! Inoltre ogni compagno, caricando il tiro al massimo, potra' attuare un suo particolare tiro-abilita': alcuni tiri-abilita', come quello dei Martelkoopa, se fatti dalla giusta distanza sono un gol sicuro! Come ciliegina sulla torta, ecco che potremo spesso usufruire di svariate armi ed oggetti che ci aiuteranno durante le partite, come le famigerate banane, gusci verdi, rossi, spinosi e congelanti, Bob-ombe, funghi e stelle; e, come se non bastasse, ogni campo ha delle peculiarita': fra i 17 campi disponibili (non pochi) ce ne sono alcuni "classici", senza caratteristiche particolari, altri sono delle vere e proprie trincee: alcuni sono scivolosi, altri elettrificati, in altri vi saranno folate di vento che faranno volar via i giocatori, e su altri ancora i giocatori vengono rallentati dalla sabbia...beh, che dire? Ce n'e' per tutti i gusti! Le modalita' comprendono le amichevoli (da soli contro il cpu o con amici), le coppe e delle sfide particolari ove dovremo soddisfare determinate condizioni; senza dimenticare l'on-line. MSCF e' il primo gioco Wii a sfruttare la connessione internet, e per essere l'apripista si difende bene: dopo pochi secondi di attesa potremo sfidare gente da tutto il mondo stando comodamente seduti sul nostro divano...oppure sfidare un amico a distanza di cui si possiede il codice. Verranno stilate classifiche settimanali mondiali e contate le vostre vittore e sconfitte, ragion per cui spesso si incontrano persone che, una volta vistosi sconfitte, scelgono di scollegarsi piuttosto che finire la partita. Piuttosto frustrante. Ad ogni modo, generalmente il servizio on-line e' piu' che buono, e l'unico difetto puo' essere la "scattosita'" delle partite in un collegamento non perfetto. Nonostante questo, on-line il tempo vola!
mariostrikers2.jpg

GIOCABILITA' E FATTORI TECNICI



 Tecnicamente, MSCF si difende piu' che bene: graficamente si attesta poco sopra al massimo fattibile da un Gamecube, e dimostra che dopotutto il Wii sa fare qualcosina in piu' del suo papa'. Nessun effetto straordinario, per carita', ma l'azione e' sempre fluida anche nei momenti piu' concitati; inoltre i colori sono molti, allegri e vivaci, e i modelli poligonali dei personaggi sono ottimi.
 Dal punto di vista sonoro, il gioco non stampa nel cuore di chi lo gioca nessuna musica indimenticabile, ma comunque sa farsi apprezzare per motivetti carini ed il solito doppiaggio esilarante. Davvero simpatici i motivetti dedicati ad ogni capitano.
 La giocabilita' e' su alti livelli: le prime partite possono sembrare caotiche, e c'e' chi non ci capira' niente o quasi...ma una volta fattoci l'occhio e l'abitudine, MSCF e' assai divertente, e si lascia giocare che e' davvero un piacere! Molto, molto divertente!
 La longevita' e' anch'essa su livelli piu' che buoni: 3 coppe e le sfide particolari possono sembrare un po' poco, ma il livello di difficolta' cresce esponenzialmente fino a un livello di sfida veramente notevole! Ci sara' davvero moooooolto da sudare per conquistare tutte le coppe e svolgere tutte le sfide! E inoltre, accanto alla modalita' singola, troviamo anche una modalita' a piu' giocatori che, come ci ha abituato la Nintendo, e' potenzialmente inesauribile. Il gioco on-line, poi, e' una droga.

CONCLUDENDO



 La saga mariesco-sportiva, che debutta su Wii con MSCF, non poteva esordire meglio: allegro, colorato, divertentissimo e fantastico per giocare in multi e on-line: consigliato a tutti coloro che sono in cerca di sano divertimento. Finalmente il nuovo nato di casa Nintendo comincia a sfoderare le unghie, si spera che presto quelle unghie si trasformino in artigli...se il buongiorno si vede dal mattino, le premesse ci sono tutte: a quando un nuovo Mario Tennis?

Divertimento Divertimento 8
Dannatamente divertente.
Certe sfide sono terribilmente difficili, quasi frustranti!
Sonoro Sonoro 7
Musiche allegre, doppiaggio ed effetti sonori simpatici.
Nulla di piu'.
Grafica Grafica 8
Colorata, fluida, divertente, ben curata.
Nulla di straordinario, ma il gioco non lo richiede.
Giocabilità Giocabilità 8
All'inizio e' tutto un po' confuso...
...ma una volta che ci si fa l'abitudine, si lascia giocare che e' un piacere!
Non sempre sono abbastanza precisi.
Longevità Longevità 9
La modalita' in singolo e' impegnativa e duratura.
In multi e', come sempre, potenzialmente eterno.
On
line da' assuefazione.
Totale 8.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti