Metal Slug Anthology

Data distribuzione Data distribuzione 30/03/2007
Console Console Wii
Genere Genere Sparatutto 2D
Giocatori Giocatori 1-4
Produttore Produttore SNK
Sviluppatore Sviluppatore Terminal Reality
slug.jpg

MISSION: START



 All'incirca 10 anni fa, in sala giochi apparve un gioco che sarebbe rimasto scolpito indelebilmente nelle menti di tutti i frequentatori di cabinati e non solo: trattavasi di Metal Slug, un gioco immortale che incarna l'essenza stessa della frenesia e dell'immediatezza arcade.
 In cosa consiste Metal Slug? Impossibile che non lo sappiate, ma nel caso qualcuno non ci abbia mai messo le mani sopra, vado a spiegarlo brevemente: trattasi di un genere che si pone a meta' fra il platform e lo sparatutto; il giocatore deve impersonare un soldato, e deve affrontare dei tostissimi livelli in caro, vecchio, rigoroso 2D...ma correre e saltare sono solo la punta dell'iceberg di MS: sparare e tirare granate saranno infatti le azioni piu' importanti, e il giocatore dovra' consumarsi le dita per uscire vittorioso da scontri allucinanti contro i nemici piu' disparati...l'azione e' veloce, istintiva, coinvolgente ed estremamente frenetica: non c'e' un attimo di pausa! Bisogna ragionare velocemente, perche' MS e' la GUERRA FATTA A VIDEOGIOCO. Ogni MS e' composto da 5 o 6 missioni, piene di soldati nemici (e non solo) pronti a lanciarci granate come se piovesse o a lavorarci ai fianchi con un coltello, alla fine delle quali ci troveremo innanzi ad un boss intenzionato ad eliminarci ad ogni costo; ovviamente non mancano le chicche: accanto alla pistola ordinaria, i nostri eroi avranno a disposizione tutta una serie di armi speciali piu' potenti (la mitragliatrice, il lanciafiamme e la pistola laser solo per citarne alcune), senza contare tutta quella serie di mezzi strampalati che sara' possibile cavalcare per aumentare la nostra resistenza e la nostra potenza: nel primo episodio c'era solo il classico carro armato, ma poi la gamma si e' arricchita notevolmente con aerei, sottomarini e persino cammelli da combattimento! Il tutto e' infarcito di citazioni da film e momenti di delirio grottesco che fanno sorridere di gusto: basti pensare ai prigionieri in bermuda, ai soldati che prendono il sole sulla sdraio in mutande e cosi' via.
 Insomma, per farla breve MS e' tutto cio' che un gioco dovrebbe essere: non necessita di preamboli, e' immediato e divertente e chiunque puo' giocarci: basta buttarsi nella mischia!

ANTOLOGIA



 Ora, chiarita la questione "cos'e' Metal Slug", la domanda e': cos'e' Metal Slug Anthology? Questo gioco per Wii, nient'altro e' che una raccolta di tutti gli episodi finora usciti della celebre saga: ben 7 giochi, ovvero Metal Slug, Metal Slug 2, Metal Slug X (una sorta di Metal Slug 2 con qualche differenza nei nemici e nelle armi), Metal Slug 3, Metal Slug 4, Metal Slug 5 e Metal Slug 6.
 Il tutto e' infarcito da alcune aggiunte piu' o meno superflue: trattasi degli extra e del sistema di controllo.
 Gli extra sono piuttosto limitati, e contano solo alcune illustrazioni, tracce musicali ed un'intervista agli sviluppatori; roba carina, ma si poteva fare di piu'.
 Un capitolo a parte merita il sistema di controllo: ovviamente, infatti, il gioco presenta alcuni innovativi sistemi di movimento (ben 5) che sfruttano, per cosi' dire, le potenzialita' del Wii: purtroppo questi sistemi di controllo sono progettati in maniera mediocre (se non pessima), e dopo averli provati e odiati si usera' ben presto il sistema piu' "classico" possibile; un sistema di controllo prevede l'uso del solo nunchuk (scomodissimo per un gioco come MS), ed altri il solo Wiimote (che dovra' essere agitato per lanciare granate: a dir poco frustrante); il sistema piu' tradizionale prevede l'uso del joypad Gamecube: risulta INCOMPRENSIBILE la scelta di rendere questo gioco incompatibile con il classic controller per la Virtual Console, il cui uso sarebbe stata manna dal cielo; alla luce di cio', risulta DOPPIAMENTE INCOMPRENSIBILE la scelta di poter usare solo la levetta analogica e non la croce direzionale, che per un gioco come MS (che, non dimentichiamolo, e' in 2D) e' fondamentale; infatti, come voi saprete, in MS basta un millimetro di errore e siete morti: una precisione difficilmente consetita con la levetta analogica.
 Insomma...solo per questo motivo, il gioco perde buona parte del suo appeal e della sua immediatezza.
slug1.jpg

TECNICAMENTE



 Tecnicamente, Metal Slug non ha bisogno di presentazione: nonostante presenti una rigorosa grafica bidimensionale, e' una gioia per gli occhi: le animazioni sono favolose, ed ogni pixel trasuda nostalgia, genuinit? divertimento; chi ha gia' giocato a questi giochi sa di cosa parlo, ed avra' gia' potuto apprezzare la sua veste grafica accattivante...inoltre, i rallentamenti presenti in sala giochi sono stati eliminati; il sonoro non e' da meno, con musiche frenetiche e coinvolgenti, mai banali e mai noiose, che riescono a far sentire il giocatore sempre al centro dell'azione e a tenerlo al massimo della concentrazione.
 Alcuni motivetti sono difficili da dimenticare.
 Unico plauso tecnico va ai menu': sono molto scarni, e si poteva fare sicuramente di piu'.

GIOCABILITA' E LONGEVITA'



 Sulla giocabilita' c'e' davvero poco da dire che io non abbia gia' detto: MS e' l'incarnazione dell'immediatezza, e risulta divertente e giocabilissimo per chiunque...il discorso si lega alla longevita': i vari episodi sono molto simili tra loro, e differiscono principalmente per alcune armi nuove, alcuni mezzi anch'essi nuovi, e per la possibilita' di poter scegliere personaggi diversi; senza dover inserire monetine per ogni sconfitta, finirli tutti non sara' difficile: il fatto e' che sono cosi' divertenti che probabilmente li giocherete piu' di una volta...ma c'e' chi potrebbe stufarsi del tutto sommato monotono (seppur vincente) gameplay: insomma, la longevita' dipende da quanto lo amerete.
slug2.jpg

CONCLUDENDO



 La qualita' intrinseca dei MS non si discute assolutamente, sono divertimento allo stato puro. Purtroppo il voto, non altissimo, risente di alcune pecche meno rilevanti, come la sobrieta' dei menu' e la pochezza degli extra, ed altre piu' rilevanti (su cui non si puo' davvero soprassedere), come i mediocri sistemi di controllo. Ci troviamo davanti a 7 grandi giochi, ma a voler vedere la medaglia da entrambi i lati...sono pur sempre giochi vecchi, ed il prezzo (60 euro e piu') forse non giustifica appieno la spesa.
 Consigliato comunque a tutti, perche' c'e' da divertirsi!

Divertimento Divertimento 8
Come per la giocabilita', siamo a livelli eccelsi
Purtroppo il voto cala parecchio a causa dei sistemi di controllo, di cui non si può non tener conto
Sonoro Sonoro 8
Musiche ben sopra le righe, sempre coinvolgenti
Grafica Grafica 8
Lo stile e' un po' vetusto...
...ma e' appositamente in questa maniera, e sa farsi apprezzare grazie alla maestria riversata in esso
Menu' terribilmente scarni e sobri
Giocabilità Giocabilità 8
C'e' ben poco da dire, stiamo parlando di Metal Slug...l'avete mai provato???
Un voto in meno per i mediocri sistemi di controllo
Longevità Longevità 8
Potreste amarlo per moooolti mesi...
...ma c'e' chi potrebbe stufarsi: d'altronde questi 7 giochi si somigliano tutti...e non sono nuovi!
Totale 8.5

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti