SSBB - Guida ai personaggi - GANONDORF

ganon

Ecco a voi il re del male, l'incarnazione stessa dell'oscurità. Ganondorf è il nemico storico di Link e Zelda, colui che ha messo le mani sulla triforza e vuole conquistare il mondo per avvolgerlo nelle tenebre. Ganondorf partecipa alla rissa in grande stile, e si presenta come uno dei personaggi più potenti del gioco: dopo Bowser e King Dedede è sicuramente il più forte in assoluto, e senza dubbio è il più potente fra i personaggi "umani". I suoi attacchi sono capaci di provocare danni ingenti in poco tempo, e a Ganondorf bastano pochi colpi andati a segno per ridurre l'avversario in polvere. Inoltre, manco a dirlo, il suo potenziale da KO è fra i più alti in assoluto: i suoi attacchi smash possono tranquillamente scaraventare un avversario fuori dall'arena anche se non ha un dannometro alto (basta che lo abbia al 60-70%). Nei combattimenti corpo a corpo, poi, Ganondorf non lascia scampo...e anche il suo peso è fra i più alti del gioco: è davvero un'impresa mandarlo KO! Tuttavia, come tutti i personaggi, anche il re del male ha i suoi difetti...che non sono nemmeno poi così difficili da indovinare: è lento nei movimenti, assai macchinoso nel portare a termine un attacco (e ciò può lasciarlo molto spesso scoperto), dispone di un'abilità di salto molto mediocre e non possiede affatto attacchi a distanza. Non avendo queste abilità dalla sua, un personaggio veloce e con un buon arsenale di attacchi a distanza può facilmente tenerlo alla larga (specie in un'arena grande) ed infastidirlo alla lontana aumentando poco a poco il suo dannometro e fuggendo quando serve. In queste situazioni Ganondorf può soffrire parecchio...ma se riesce ad acchiappare il suo rivale per lui saranno dolori, poichè nel corpo a corpo a Ganondorf basteranno poche mosse, o una sola combo, per alzare a dismisura il dannometro del malcapitato. In definitiva Ganondorf è un buon personaggio, molto potente e devastante, tuttavia non è adatto nè a tutti i tipi di giocatori (alcuni potrebbero essere frustrati dalla sua lentezza) nè a tutte le situazioni (arene grandi o dinamiche).
 
VALUTAZIONI:
 
Peso - 9
Velocità - 3
Salto - 3
Attacco - 9
Varietà - 7
Lanci - 6
Attacchi a distanza - /
Potenziale da KO - 9
Difesa - 6
Recupero - 6
Smash finale - 7
 
Globale - 7
 

MOSSE SPECIALI


 
Mossa speciale standard: PUGNO STREGONE
Sicuramente la mossa più potente a disposizione di Ganondorf. Il re del male carica della potente magia nera nel suo pungo per poi colpire violentemente l'avversario: l'impatto è violentissimo, e il malcapitato può venire sbalzato fuori dallo schermo in meno di un secondo anche se ha un dannometro non alto! Purtroppo il Pugno Stregone necessita di ben 2 secondi per essere caricato, un lasso di tempo che in un gioco come questo possono voler dire molto: 2 secondi di vulnerabilità totale. Inoltre la sua portata è quasi nulla, e Ganondorf colpisce solo chi gli sta molto vicino. Una mossa devastante, ma usatela solo su chi siete sicuri di colpire: un avversario stordito, addormentato o paralizzato. In caso contrario il Pungo Stregone è largamente anticipabile, e se abusato può davvero rendervi dei bersagli facili anche per il più inesperto degli avversari.
 
Mossa speciale laterale: MORSA DI FUOCO
Una mossa di cui è davvero facile abusare: Ganondorf scatta velocemente verso l'avversario e lo afferra; tenendolo per il collo lo solleva da terra e lo danneggia posandolo poi in terra. Una mossa che non teme contromosse, poichè vince contro quasi tutti gli attacchi laterali avversari (anche se molto più veloci), e molto utile in mischia. Peccato che la sua portata orizzontale sia comunque limitata (lo scatto di Ganondorf copre brevissima distanza) e possa rendere vulnerabili agli attacchi a distanza. Usate questa mossa contro avversari fisici, e tenete conto che se il vostro avversario è più grosso ci sono più probabilità che riusciate ad afferrarlo. Non è una cattiva idea usare questa mossa anche a mezz'aria, poichè Ganondorf afferrerà la testa dell'avversario per sbatterla in terra.
 
Mossa speciale verso l'alto: TUFFO OSCURO
Ganondorf partirà con un montante verso l'alto, e se sulla sua traiettoria si troverà un avversario lo afferrerà per infliggergli una potente scarica elettrica. Un mossa ottima per togliersi dai guai e per infliggere danni al tempo stesso, e se l'avversario non sarà abbastanza vicino, potrebbe comunque venire danneggiato leggermente dalla magia nera che si sprigionerà dal montante. Questa è una mossa assai potente, ed è anche l'unica mossa di recupero a disposizione di Ganondorf: purtroppo la sua portata non è elevata, e se vi trovate assai lontani dal ring potrebbe non bastarvi per tornare in gioco.
 
Mossa speciale verso il basso: CALCIO MAGO
Un'altra mossa che spazza via il terreno. Ganondorf parte con un calcio volante a traiettoria orizzontale impregnato di magia nera, e spazza via tutti gli avversari presenti. Come detto, la traiettoria è orizzontale: la portata orizzontale è buona, ma quella verticale è nulla (il Calcio mago può essere tranquillamente evitato saltando). Tuttavia la potenza di questa mossa è grande, e Ganondorf può spazzare via una mischia tranquillamente. Il Calcio mago è da usare assolutamente contro mucchi di avversari. Se essi hanno anche un dannometro piuttosto alto, possono essere mandati KO! Tenete anche conto che se eseguirete il Calcio mago a mezz'aria Ganondorf partirà con un potentissimo calcio in picchiata per colpire chi sta sotto di lui. Ovviamente occhio a non provarci quando non avete del pavimento sotto di voi, o sarà un suicidio. Il Calcio Mago è la mossa più veloce a disposizione di Ganondorf, perciò usatela in abbondanza...ma attenzione, perchè durante di essa potrete essere danneggiati da attacchi a distanza.

Smash finale: GANON BESTIA

smashganon

Uno Smash finale davvero potente, poteva forse essere altrimenti? Ganondorf, grazie al potere del mondo oscuro, si trasforma nella sua versione animalesca: Ganon. Trattasi di un'immensa bestia, incrocio fra un cinghiale e un lupo. Una volta trasformatosi, Ganon parte di corsa verso la parte dello schermo innanzi a lui, travolgendo tutti gli avversari che incontra ed uscendo fuori dallo schermo: tutti coloro che vengono travolti finiscono senza appello KO anche con il dannometro basso! Ganon è gigantesco, ed è difficile non essere travolti. Tuttavia, una volta uscito dallo schermo (questione di un secondo) Ganon tornerà ad essere Ganondorf (ricomparirà più o meno dov'era prima) e l'effetto dello Smash finale potrà dirsi concluso: ragion per cui dovrete sempre cercare di avere tutti gli avversari davanti a voi prima di usare la mossa, e possibilmente dovrete metterla in atto da uno dei due lati dell'arena per colpire più nemici possibile. Gli avversari, durante la trasformazione, rimarranno letteralmente paralizzati dal terrore e non riusciranno a muoversi, e quelli vicini a Ganondorf e con i piedi poggiati sul pavimento rimarranno addirittura conficcati nel terreno stesso. Se un avversario si troverà così davanti a Ganondorf per lui sarà praticamente impossibile scappare...ma comunque, se un avversario riuscisse a saltare alle spalle di Ganondorf un attimo prima della trasformazione, Ganon partirebbe nell'altra direzione ed egli non verrebbe minimamente danneggiato. Ergo, la posizione da cui userete questo Smash finale è cruciale, sceglietela bene! Ah, già: ovviamente sarà più facile fare una strage in un'arena piccola.

Zelda/Sheik « Personaggi

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti