Guida ai personaggi - PIKACHU

pikachu

Poteva forse mancare Pikachu, il più famoso dei pokèmon? Anzi...potremmo addirittura dire che è il pokèmon per eccellenza! Pikachu si mostra un personaggio piccolo, leggero e piuttosto veloce...ma nonostante le sue dimensioni mostra una forza niente male. Anche se il suo potenziale da KO non è uno dei più alti, suoi attacchi smash sono molto potenti in fatto di danni provocati (soprattutto l'attacco smash verso il basso, impossibile non abusarne!); tutti i suoi attacchi sono basati sull'elettricità, e Pikachu può tediare il nemico con scariche elettriche alla distanza (Scarica elettrica) o tenerlo alla larga addirittura richiamando fulmini dal cielo (Fulmine). Se controllato da un giocatore esperto Pikachu può davvero diventare insopportabile! La potenza dei suoi attacchi ravvicinati mischiata alla versatilità dei suoi attacchi a distanza lo rende un avversario temibile sia alla lunga che alla corta distanza. Anche la sua mossa di recupero, l'Attacco rapido, se padroneggiata permette al giocatore di diventare imprevedibile....ma può rivelarsi un'arma a doppio taglio, e non portarci sempre dove avremmo voluto. Ii difetto principale di Pikachu è che i giocatori inesperti tendono sempre ad abusare della Scarica elettrica e soprattutto del Fulmine, rendendosi prevedibili e anticipabili...poichè sono mosse che possono essere evitate tranquillamente una volta che ce le si aspetta e soprattutto sono mosse che, se vanno a vuoto, lasciano Pikachu completamente scoperto. Cercate di variare il vostro stile di lotta e Pikachu potrebbe rivelarsi un degno combattente. Il suo Smash finale, inoltre, se non è controllato da una mano esperta può rivelarsi inutile.
 
VALUTAZIONI:
 
Peso - 4
Velocità - 7
Salto - 7
Attacco - 7
Varietà - 6
Lanci - 5
Attacchi a distanza - 6
Potenziale da KO - 6
Difesa - 5
Recupero - 6
Smash finale - 6
 
Globale - 6
 

MOSSE SPECIALI


 
Mossa speciale standard: FULMINE
Ecco a voi l'attacco a distanza di Pikachu: il pokèmon emette una forte scossa elettrica dalle sue guance, e la scarica elettrica prosegue radente al suolo; poichè stiamo parlando di corrente elettrica, la scarica seguirà fedelmente il terreno "strisciando" attaccata ad esso, seguendone le irregolarità e procedendo sottosopra, se necessario (nel caso, per esempio, di una piattaforma sospesa). Il danno causato è di lieve entità, ma la Scarica elettrica può essere usata abbondantemente per tediare gli avversari in altre faccende affaccendati: è ottima nelle risse, ma negli scontri uno contro uno può non sempre risultare la scelta migliore perchè a causa della sua lentezza può essere evitata anche con un semplice salto. Se abusata gli avversari troveranno più di un modo per contrattaccarvi: ricordate che Pikachu per generare la scarica avrà bisogno di mezzo secondo circa, durante il quale sarà vulnerabile alle spalle.
 
Mossa speciale laterale: CAPOCCIATA
Una mossa identica al Missile verde di Luigi (che cosa c'entrerà mai Luigi con Pikachu?). Se terrete premuto il pulsante degli attacchi speciali con la direzione, Pikachu caricherà una potente testata, e una volta rilasciato il pulsante partirà in avanti come un siluro, procedendo orizzontalmente e quasi radente al terreno, colpendo con forza il primo avversario che si trova sulla sua traiettoria. Anche se caricata al massimo, potrete comunque scegliere quando partire...e in quel momento Pikachu sarà immobile e vulnerabile. La Capocciata può essere ottima per causare dei KO ad avversari col dannometro elevato, ma si adatta a situazioni concitate, magari a risse con più avversari su schermo: se abusata nell'uno contro uno diventa troppo prevedibile, poichè è pur vero che potrete far partire la capocciata quando vorrete, ma per caricarla al massimo ci vorranno ben 3 secondi circa. E anche caricata al minimo resta sempre una mossa lenta e macchinosa da attuare...per cui se non volete rischiare di essere anticipati o contrattaccati eseguitela solo se siete sicuri al 100% di poter colpire l'avversario, magari quando è distratto. Molto utile anche come mossa di recupero, a questo scopo la Capocciata è sempre preferibile all'Attacco rapido (a meno che non vi troviate già al di sotto del piano orizzontale dell'arena). E, importante, non eseguitela quando davanti a voi c'è una voragine e/o un burrone: non vorrete mica suicidarvi, vero?
 
Mossa speciale verso l'alto: ATTACCO RAPIDO
Questa è la mossa di recupero di Pikachu: il celebre pokèmon giallo schizza letteralmente verso l'alto in linea retta come una piccola saetta, e se continuerete a picchiettare sul pulsante degli attacchi speciali potrete eseguire un secondo fulmineo scatto. Insomma, questa mossa si compone di due fasi, i due salti. Può danneggiare un avversario che si trovi sulla sua traiettoria, ma data la sua difficile manovrabilità sarà meglio usarla solo come mossa di recupero: l'Attacco rapido dura in tutto meno di un secondo, ed è sicuramente l'attacco più veloce e incontrollabile di Pikachu! Purtroppo col secondo scatto aereo non potrete proseguire nella stessa direzione del primo, ma fra i due (ricordo che sono scatti in linea retta) dovrà esserci un angolo di almeno 38° (se lo direzionerete senza spostare l'asse non otterrete il secondo scatto!). Ergo cercate sempre di ottenere uno spostamento di traiettoria fra i due scatti di circa 45° o poco meno per coprire la massima distanza possibile: poichè la portata non è malaccio, se riuscirete a padroneggiare la mossa sarà un'ottima mossa di recupero. Peccato che sia così difficile da controllare.
 
Mossa speciale verso il basso: TUONO
Una mossa spesso assai abusata, che finisce per diventare un'arma a doppio taglio. Pikachu evoca addirittura un fulmine dal cielo, che cadrà in linea retta e verticalmente dal cielo al punto dove si trova Pikachu stesso. Chiunque viene colpito dal Fulmine ne viene pesantemente danneggiato e viene sbalzato anche lontano. Un'ottima mossa, molto potente, utilissima per mandare KO gli avversari che si trovano in aria sopra di voi e per dare un elettroshock a quelli che si trovano a stretto contatto con voi: ricordate che il Fulmine è ancora più potente quando viene incanalato nel corpo di Pikachu, perciò un avversario riceverà ancora più danni se si trova attaccato a Pikachu nel momento stesso dell'arrivo del fulmine. Come potete intuire, è facile abusare di una mossa così potente...ma fate attenzione, poichè durante l'esecuzuone della mossa Pikachu resterà immobile per quasi due secondi, totalmente vulnerabile ad attacchi a distanza; se un avversario riesce a prevedere la sua mossa potrà prepararsi a sferrare un attacco smash subito dopo l'assorbimento del fulmine, quando per l'avversario stesso non ci sono più pericoli e Pikachu si ricompone dopo l'evocazione restando vulnerabile. Insomma, una mossa potente ma che può rendere Pikachu un bersaglio facile. Inoltre, se sopra Pikachu si troveranno piattaforme e porzioni di arena il Fulmine si fermerà schiantandosi sull'ostacolo che si frappone fra lui e il pokèmon, lasciando Pikachu totalmente vulnerabile: sarà meglio che, prima di usare il Fulmine, vi assicuriate che verticalmente sopra di voi non ci sia alcun ostacolo!

Smash finale: LOCOMOVOLT

smashpika

Uno Smash finale difficilissimo da controllare, che può dare buoni frutti solo a chi lo sa padroneggiare. Pikachu si trasforma in un'enorme sfera di elettricità, e a quel punto comincerà a fluttuare velocemente per lo schermo: a voi l'arduo compito di controllarne la traiettoria, e purtroppo controllare la sfera non è affatto facile e ci vorrà un'ottima padronanza dello stick direzionale. La sfera è molto potente, e danneggia pesantemente gli avversari che tocca facendo schizzare verso l'alto quelli col dannometro più alto. Data la difficilissima manovrabilità, vi conviene senza dubbio concetrarvi su un solo avversario (magari quello col dannometro più alto) anzichè seminare il panico a casaccio senza però concludere nulla. Colpite ripetutamente l'avversario che avevate puntato "seguendolo" verso l'alto per colpirlo di nuovo non appena comincia a scendere verso terra e assicurandovi che finisca KO. Potete anche scegliere di aumentare la potenza della sfera con i pulsanti d'attacco, ma così facendo risultarà ancora più veloce e difficile da controllare! Dopo all'incirca 12 secondi Pikachu tornerà normale, ma fate in modo che ci sia del terreno sotto di voi poichè il pokèmon non potrà eseguire mosse speciali prima di aver toccato terra...e se sotto di voi c'è un burrone siete destinati a finire KO.

Captain Falcon « Personaggi » Allenatore di pokèmon

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti