È arrivato Pokémon Go Plus

È arrivato Pokémon Go Plus

Nintendo lancia un nuovo gadget che renderà più semplice l'uso di Pokémon Go e vi consentirà di catturare molti più Pokémon


2

Pokémon Go continua la sua marcia trionfale. Malgrado i numeri di utilizzo non siano più quelli stratoferici di prima dell'estate, quando l'app sviluppata da Niantic dominava la classifica degli store, i Pokémon continuano ad essere comunque in primissimo piano, soprattutto per quanto riguarda il ritorno economico derivato dagli acquisti in-app. E grazie a questa solidità continuano ad essere annunciate novità ed evoluzioni. Proprio ieri è quindi arrivato anche il primo, e molto atteso, gadget ufficiale: Pokémon Go Plus, ora acquistabile per 40 euro.

Fondamentalmente si tratta di una periferica che si collega via bluetooth al vostro smartphone, sia iPhone che Android. Plasticoso, colorato e non resistente all'acqua, lo potete allacciare al vostro polso (o alla cintura se siete un po' più grandicelli e vi vergognate un po') e a questo punto potete andare in giro senza dover tenere in mano il vostro cellulare se volete tentare di recuperare oggetti da un qualche Pokéstop o catturare il Ponyta che ancora vi manca.

Come funziona Pokémon Go Plus

Passando ai dettagli il funzionamento è molto semplice, anche perché è dotato di un solo pulsante, quindi niente combo o movimenti strani.

Quanto passerete vicino ad un Pokéstop il Plus comincerà a vibrare e a lampeggiare di blu. Pigiando l'unico pulsate si raccoglieranno automaticamente gli oggetti e il Plus vibrerà un numero di volte pari al numero di oggetti recuperati. Semplice e utile.

Se invece vi trovate vicino ad un Pokémon la vibrazione sarà accompagnata da un lampeggio verde. Premendo il solito pulsante ci sarà un tentativo di cattura che se riesce sarà confermato da un lampeggio multicolore, altrimenti un lampeggio rosso indicherà il fallimento.
In alternativa al lampeggio verde c'è il lampeggio giallo: è quello che vi indica che il Pokémon che avete adocchiato è un Pokémon che non avete ancora catturato! Quindi probabilmente vale la pena insistere.

Fin qui sembra tutto bello, ma ovviamente ci sono anche delle pecche. Innanzitutto la cattura dei Pokémon avviene esclusivamente per lancio di Pokéball, quindi non potete usare gli altri strumenti per convincere il mostriciattolo a farsi infilare nella sfera. Inoltre non sapete di che Pokémon si tratta. Una volta catturato non saprete se si tratta del solito Rattata finché non guarderete le notifiche sullo smartphone e per conoscerne il livello dovrete aprire addirittura l'app. Non proprio praticissimo.

Una nota positiva è che usando Pokémon Go Plus viene comunque conteggiata la distanza e quindi le vostre uova accumuleranno chilometri. Dalle prime dichiarazioni sembrava che questa feature non fosse presente, ma gli sviluppatori sono riusciti ad inserirla prima dell'arrivo sugli scaffali.
D'altro canto però l'uso del gadget avrà delle ripercussioni sulla batteria del vostro cellulare. Quindi powerbank sempre in borsa!

L'acquisto del Plus è consigliato?

C'è da dire che il prezzo è un po' alto considerando il fatto che si tratta di un semplice device bluetooth con tre led e un pulsante. È vero che è molto stiloso e sicuramente di tentenza (LOL), ma i 40 euro vanno valutati bene.

Se volete essere sicuri di non perdervi nulla mentre camminate per le strade del vostro paese allora vi aiuterà sicuramente ad incrementare le performance, ma se pensate di farne solo un uso saltuario forse non fa al caso vostro.

Infine è già stato annunciato che presto ci sarà un'app per Apple Watch che avrà le stesse funzionalità e anche qualcuna in più. Stesso discorso per gli Android Wear che dovrebbero seguire dopo poco. Quindi se avete già in mente di spendere qualche centinaio di euro per questo tipo di accessori vi conviene puntare direttamente a quelli, altrimenti fatevi catturare dal Pokémon Go Plus!

Condividi con i tuoi amici

Altri articoli che ti possono interessare

Commenti

Re:È arrivato Pokémon Go Plus

Bruce Wii 28/09/2016 alle 10:56

Dalle recensioni su amazon si direbbe che non sia un gran che, un solo tentativo per catturare non è molto specie se capitasse di trovare un pokemon raro...
In quel caso sarebbe comunque necessario estrarre il telefono e fare la cattura manuale.
Peccato però che magari si disconnetta dal telefono senza accorgersene...
Se risolveranno questi problemi potrei pensare di acquistarlo.

Re:È arrivato Pokémon Go Plus

Felian 18/09/2016 alle 01:33

Mi è arrivato due giorni fa e provato "alla cieca" oggi, dato che le istruzioni all'interno della confezione non spiegano nulla se non il montaggio.
Per ora è stato inutile dato che non avevo pokeball (ma solo mega) e l'inventario pieno. Inoltre, dopo un po', si sganciava dal mio cellulare...
Per ora sono più deluso che altro, tuttavia ammetto che l'ho comprato più per collezione che non per utilizzo...

Leggi tutti i commenti | Aggiungi un commento →